Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

In coma dopo un pugno in pieno volto: identificato l’aggressore

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Le indagini condotte dalla polizia di Bolzano hanno portato all’identificazione del presunto responsabile dell’aggressione avvenuta nella notte tra sabato e domenica in via Galvani ai danni di un uomo che ora si trova in coma.

Sarebbe stato un 33enne macedone residente a Bolzano a colpire con un pugno in pieno volto un suo connazionale di 35 anni, non residente a Ora come precedentemente riportato, ma a Bronzolo.

L’uomo, che ha battuto violentemente la testa sull’asfalto, versa ancora in gravi condizioni all’ospedale San Maurizio.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

meteo4 ore fa

Allerta meteo in Alto Adige: arriva la neve, livello arancione per mercoledì 10 aprile

Italia ed estero5 ore fa

Tragedia a Suviana: esplosione in centrale idroelettrica miete vittime e dispersi

Alto Adige9 ore fa

Al Brennero, Marco Galateo lancia un appello per la difesa della sovranità alimentare

Alto Adige13 ore fa

Carabinieri intervengono su un treno regionale Bolzano-Merano per un passeggero senza biglietto

Alto Adige13 ore fa

Carabinieri di Vipiteno sventano un tentativo di suicidio

Alto Adige17 ore fa

Contro il “fake Italy” alimentare: secondo giorno di presidio al Brennero

Alto Adige18 ore fa

Carabinieri sciatori migliorano la sicurezza sulle piste del Passo Oclini

Bolzano18 ore fa

Polizia arresta ladro di biciclette che minaccia persona disabile e danneggia auto: espulso

Consigliati18 ore fa

Un evento da non perdere per celebrare il legame tra il Trentino Alto Adige e la meravigliosa isola di Lussino

Merano1 giorno fa

Turista perde la vita dopo una caduta nel sentiero delle rocce di Velloi

Val Pusteria1 giorno fa

Carabinieri di Brunico in azione contro droga e guida in stato di ebbrezza

Trentino2 giorni fa

Arrestato finto carabiniere dopo truffa da 30.000 euro a donna anziana

Alto Adige2 giorni fa

L’orso M75 si è svegliato sulle Alpi Sarentine, sue tracce nel comune di Barbiano

Trentino2 giorni fa

Sciopero nel settore privato in Trentino, quattro ore di mobilitazione l’11 aprile

Alto Adige2 giorni fa

Coldiretti rilancia la battaglia per la trasparenza dell’origine dei prodotti alimentari

Archivi

Categorie

più letti