Connect with us

Italia ed estero

L’emergenza sanitaria detta il mercato del lavoro: in discussione blocco licenziamenti e cig

Pubblicato

-

L’effetto dell’emergenza legata alla pandemia da covid – 19 ha aperto alle incertezze sul futuro e al calo degli investimenti, affaticando l’economia nazionale, con un conseguente blocco del mercato dal lavoro. Diminuiscono infatti gli acquisti di beni e servizi, la produzione si riduce notevolmente e le aziende hanno difficoltà a mantenere i livelli di occupazione precedenti la pandemia.

Durante i primi 7 mesi di quest’anno l’Osservatorio INPS infatti, ha registrato 2 milioni e 900 mila assunzioni in meno, con un calo del 38% rispetto allo stesso periodo del 2019. Il calo ha riguardato tutte le categorie contrattuali, risultando però particolarmente accentuato per le assunzioni con contratti di lavoro a termine.

Nello stesso periodo le cessazioni sono state 2,8 milioni, una diminuzione del 23% rispetto al 2019, legata soprattutto al blocco dei licenziamenti imposto alle aziende dal Decreto Cura Italia prima, e riconfermata dal Decreto Rilancio, poi.

Pubblicità
Pubblicità

Ma è la delicata questione del blocco dei licenziamenti la miccia di un acceso scontro tra il Governo, che vorrebbe rimuovere la manovra a partire da gennaio e i sindacati che chiedono di prorogarla almeno fino al 21 marzo 2021, con i Ministri del Lavoro Catalfo e dell’Economia, Gualtieri che sembrano non cambiare idea.

Un’altra questione che colpisce le tasche del Governo, riguarda la cassa integrazione per covid. Le imprese che a metà novembre avranno esaurito le 18 settimane previste dal Decreto Agosto, chiedono una proroga di altre 6 per arrivare almeno fino a fine anno.

La misura del costo complessivo di 1 miliardo sarà introdotta con un decreto dedicato e allegato alla prossima Legge di Bilancio. A margine, il Premier Conte annuncia la possibilità di altre 12 settimane di cassa integrazione per il 2021, coperte da 5 miliardi della manovra, prevedendo però la gratuità per le imprese che hanno registrato perdite oltre una determinata soglia. Un mercato del lavoro ormai perennemente in bilico ed evidentemente dettato dall’emergenza da covid -19.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.
  • Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati
    Da un’azienda digitale, a una tradizionale fino ad un’attività manifatturiera: ormai ogni tipologia di business affonda le proprie radici su dati che mettono in relazione diversi processi aziendali. Il valore dei dati all’interno di un... The post Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati appeared first on […]

Categorie

di tendenza