Connect with us

Arte e Cultura

“Manifesto per la verità”: il 26 febbraio presentazione del libro di e con Giuliana Sgrena

Pubblicato

-

Il Circolo Culturale Franca “Anita” Turra, Hans Egarter e il Centro per la Pace del Comune di Bolzano, in collaborazione con la Libreria Ubik, con il sostegno degli Assessorati alla Cultura di Provincia e Comune di Bolzano, promuovono un dialogo con Giuliana Sgrena sul suo libro “Manifesto per la verità“.

Dialogheranno con lei il giornalista Giuseppe De Cesare e la filologa Sabine Mayr, mercoledi 26 febbraio alle 18 nella sala di Rappresentanza del Comune in vicolo Gumer 7, Bolzano

 

Pubblicità
Pubblicità

SCHEDA LIBRO

Per papa Francesco, Eva è stata vittima di una fake news uscita dalla bocca del serpente.

A quanto pare, da allora le bufale non hanno smesso di rovinare le donne, visto che ancora oggi se una ha subito molestie si scrive che ci ha fatto carriera, mentre se uno ammazza la moglie per i giornali ha agito in preda a una rabbia momentanea.

Ma le vittime di questi abusi dell’informazione non sono solo i corpi delle donne: quando si parla di migranti la verità si inabissa in fondo al mare, come un cadavere affogato. Per non dire delle notizie che giungono dai fronti di guerra, brandelli distorti dei fatti, piegati e manipolati secondo il tornaconto dei governi.

Ora le bufale si sono trasformate in un esercito di ben più pericolose fake news, moltiplicate e amplificate dai social e arruolate dagli stati per combattere la guerra contro la verità.

E quelli che della verità dovrebbero essere i paladini, i giornalisti, sono ormai servitori dei potenti senza più alcuna credibilità. Ma, come diceva Camus, là dove prolifera la menzogna prospera la tirannia; e a pagarne l’altissimo prezzo siamo proprio noi.

Dopo “Dio odia le donne“, Giuliana Sgrena torna a impugnare la penna in questo Manifesto per la verità.

La sua scrittura graffiante smaschera le falsità che ci vengono quotidianamente propinate dalla carta stampata, da Internet e da tutti quelli che hanno interesse a farci credere che le cose non stiano come veramente stanno. Ne nasce un pamphlet ruvido e lucidissimo; un manifesto da cui partire per ricostruire quel che è stato distrutto, salvare quel che non è ancora andato perso e soprattutto riconquistare la nostra libertà di pensiero e di scelta.

Giuliana Sgrena (1948) è giornalista e scrittrice. Storica inviata del manifesto, ha realizzato numerosi reportage dai teatri di guerra del Medio Oriente e dell’Africa, tra cui l’Iraq, l’Afghanistan, l’Algeria e la Somalia. Per il Saggiatore ha pubblicato Rivoluzioni violate (2014), Dio odia le donne (2016) e Manifesto per la verità (2019).

Manifesto per la verità

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.
  • Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati
    Da un’azienda digitale, a una tradizionale fino ad un’attività manifatturiera: ormai ogni tipologia di business affonda le proprie radici su dati che mettono in relazione diversi processi aziendali. Il valore dei dati all’interno di un... The post Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati appeared first on […]

Categorie

di tendenza