Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Società

Milano: neonati prematuri vestiti da dolcissimi supereroi per il Carnevale ambrosiano

Pubblicato

-

Foto greenme.it

Come già era successo in un’ospedale del Missouri lo scorso anno, anche a Milano i bimbi nati prematuri sono stati vestiti da supereroi in occasione del Carnevale.

La notizia, ripresa quest’anno dal sito greenme.it, sta facendo rapidamente il giro d’Italia.

Nel reparto di terapia intensiva neonatale del Niguarda, a fare capolino dalle incubatrici ci sono microscopici e adorabili Capitan America, Wonder Woman, Batman ma anche dolcissime farfalle, api e coccinelle, a ricordare che si può festeggiare anche in condizioni difficili, perché non bisogna mai smettere di lottare. Proprio come i supereroi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’idea è dell’ex infermiera del reparto Elena Signorini, oggi insegnante e addetta social dell’associazione Amici della neonatologia dell’ospedale Niguarda.

Ed ecco allora che in occasione del Carnevale Ambrosiano l’impegno è stato quello di realizzare i piccoli costumi prendendo spunto proprio dall’iniziativa dell’ospedale St. Luke di Kansas City.

Grazie all’opera di Silvia Renon, i mini abiti cuciti a mano trasformano i neonati in veri eroi, ovvero in ciò che rappresenta di più il coraggio di questi piccoli guerrieri.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Un’iniziativa che viene replicata anche a Natale, quando per portare un po’ di allegria nel reparto vengono messi cappellini rossi sulle testoline e le culle vengono addobbate con nastrini.

I costumi vengono infine donati ai genitori come ricordo di un periodo difficile ma importante della loro vita e di quella dei loro bimbi.

 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Benessere e Salute4 settimane fa

Sanità, dal 1 gennaio 2023 nuove regole per l’accesso agli ospedali

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano3 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone3 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Capodanno, i Vigili del Fuoco avvisano: “Festeggiamo senza rischiare, usiamo correttamente i fuochi d’artificio”

Politica15 ore fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige2 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige4 settimane fa

A gennaio arriva “Joe il film”: è il primo roadmovie al 100% altoatesino

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Bolzano4 settimane fa

Addetto alle pulizie trova una borsa con 500 euro in contanti e la riconsegna alla proprietaria

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano2 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza