Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

La bandiera olimpica in Italia, Vettorato a Milano

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità


I Giochi olimpici di Pechino 2022 sono già storia. Adesso il testimone passa all’Italia, pronta a guardare con rinnovato ottimismo all’appuntamento di Milano-Cortina 2026.

Ieri (21 febbraio) la bandiera olimpica è arrivata in Italia all’aeroporto di Milano Malpensa, assieme ad una parte delle delegazione azzurra guidata dal presidente del Coni, Giovanni Malagò, che ha consegnato il vessillo ai partner dei Giochi Invernali di Milano-Cortina 2026.

A ricevere la delegazione giunta da Pechino era presente anche il vicepresidente della Provincia, Giuliano Vettorato, insieme ai rappresentanti dei Comuni di Milano e Cortina, e delle Regioni Lombardia, Veneto e della Provincia di Trento.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La consegna della bandiera olimpica è una cerimonia fortemente simbolicaha sottolineato il vicepresidente Vettorato, nel corso della conferenza stampa che ha suggellato questo passaggio di consegne. “Per noi è molto importante essere qui a rappresentare l’Alto Adige, che sarà l’epicentro del biathlon grazie al maestoso impianto di Anterselva. La bandiera a cinque cerchi sventolerà per i prossimi quattro anni anche sul nostro territorioha proseguito Vettoratosono certo che anche nella nostra provincia essa contribuirà a rafforzare quelli che da sempre sono i valori fondanti dei Giochi come rispetto, lealtà, amicizia e comprensione”.

Vettorato si è complimentato con i 28 atleti altoatesini, olimpici e paralimpici, evidenziando come “le cinque medaglie conquistate dalla spedizione altoatesina potranno rappresentare uno stimolo a fare ancora meglio nel 2026”.

In Alto Adige, nonostante il rallentamento dovuto alla pandemia, proseguono a buoni ritmi i lavori in previsione dei Giochi. Il vicepresidente Vettorato ha evidenziato, ancora una volta, la volontà e gli sforzi che la Provincia di Bolzano sta mettendo in campo per rendere questo storico evento sostenibile e rispettoso dell’ambiente. “Un obiettivo primario anche per l’Alto Adige ha sottolineatoda portare avanti utilizzando e valorizzando unicamente impianti e infrastrutture già esistenti, rinunciando così alla costruzione di nuovi impianti. Un progetto al quale crediamo molto: ci attende un grande lavoro che ci proietterà verso questo storico evento”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Val Pusteria4 settimane fa

Pannelli fotovoltaici da balcone per attutire il caro-bollette

Vita & Famiglia3 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano3 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

IPES, insostenibili per le famiglie gli importi delle spese condominiali richieste a partire da settembre

Italia ed estero3 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano4 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Alto Adige3 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano3 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives3 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria4 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano2 giorni fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Bolzano3 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Alto Adige4 settimane fa

Percorre la corsia telepass in contromano al casello di Bolzano sud, fermato dalla Polizia Stradale

Bolzano3 settimane fa

Minacce di morte in una lettera anche ad Alessandro Urzì e Alessia Ambrosi

Archivi

Categorie

di tendenza