Connect with us

Bressanone

“Musica & Vino”: BrixenClassics è ai blocchi di partenza

Pubblicato

-

Il conto alla rovescia è iniziato: solo altre due settimane, poi il festival musicale BrixenClassics inizierà il suo primo appuntamento all’insegna del motto “Musica & Vino“. Fervono i preparativi per il festival musicale, che si svolgerà dal 13 al 20 giugno 2021 nella città vescovile altoatesina.

La pandemia ha anche presentato agli organizzatori grandi sfide. Il tenore polacco Piotr Beczala, per esempio, ha dovuto cancellare la sua partecipazione al concerto di apertura dei BrixenClassics a causa di cambiamenti all’ultimo minuto e di ampia portata legati alla pandemia nel programma delle prove dell’Opera di Zurigo.

La sua richiesta di essere esonerato dalla serata d’opera italiana, che avrebbe dovuto eseguire insieme a Camilla Nylund, è stata accolta dalla direzione di BrixenClassics. Invece di Piotr Beczala, il celebre tenore peruviano di bel canto Juan Diego Flórez si esibirà ora a Night at the Opera. Un debutto per cui tutti gli amanti della musica possono gioire, dato che Camilla Nylund e Juan Diego Flórez non sono mai stati sul palco insieme prima.

Pubblicità
Pubblicità

Tutta l’orchestra ed io non vediamo l’ora di assistere alla performance congiunta di Camilla Nylund e Juan Diego Flórez, e sono molto entusiasta di vedere come due cantanti di classe mondiale provenienti da diversi mondi dell’opera, Camilla Nylund come una delle migliori interpreti di Strauss e Wagner e Juan Diego Flórez come uno dei migliori tenori di bel canto del mondo, daranno forma a questa serata insieme!“, commenta Daniel Geiss, direttore d’orchestra e direttore musicale del festival musicale.

Questo appuntamento musicale e di piacere rappresenta un momento speciale di cooperazione culturale e di scambio internazionale e sarà organizzato principalmente davanti a vari scenari storici della Valle Isarco. La più antica città del Tirolo è sempre stata un punto importante sulle rotte economiche e culturali tra il nord e il sud. L’apertura verso il mondo, la curiosità e il rispetto per le idee, la cultura, lo stile di vita e la gioia degli scambi caratterizzano l’essenza della regione.

L’idea dello scambio internazionale si riflette in modo impressionante anche nella composizione dei musicisti e dei solisti. Oltre a diversi musicisti e solisti altoatesini e italiani, la BrixenClassics Festival Orchestra e i solisti vocali e strumentali comprendono artisti provenienti da dodici paesi europei, tra i quali Germania, Paesi Bassi, Gran Bretagna, Finlandia, Austria, Croazia, Serbia, Turchia, Ungheria, Russia e, al di fuori dell’Europa, gli Stati Uniti e il Perù. Nonostante tutte le loro differenze, tutti questi artisti parlano il linguaggio comune della musica, che vorrebbero condividere con grande gioia e piacere negli straordinari palcoscenici di Bressanone e dintorni con tutti i visitatori appassionati di musica, vino, cultura e piacere di BrixenClassics.

La prima serata dei BrixenClassics di domenica 13 giugno alle 20.00 si apre con momenti salienti dell’opera italiana. Moderati e accompagnati da Axel Brüggemann e Anna Zangerle, le star mondialiCamilla Nylund e Juan Diego Flórez, insieme a James Rutherford e alla BrixenClassics Festival Orchestra diretta da Daniel Geiss, incanteranno con arie uniche e musica meravigliosa. All’inizio quattro notevoli estratti da “Le nozze di Figaro” e “Don Giovanni” di Wolfgang Amadeus Mozart. I punti salienti de “L’elisir d’amore” di Gaetano Donizetti, “Rigoletto” e “La Traviata” di Giuseppe Verdi, l’opera “Guillaume Tell” di Gioachino Rossini, “La Bohème”, “Gianni Schicchi”, “Turandot” e “Tosca” di Giacomo Puccini non mancheranno in questa serata di apertura.

Il programma dettagliato e la vendita dei biglietti per tutti i concerti di giugno 2021 si trovano suwww.brixenclassics.com

Prevendita:

In loco presso l‘ufficio turistico di Bressanone, Viale Ratisbona 9: lun-ven 9-17, sab 9-13 e 13:30-17

Presso tutte le filiali Athesia

Online: brixenclassics.com

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda
    La filiera dell’abbigliamento e la qualità manifatturiera in Italia, trascina con sé una spirale virtuosa di ricadute ed immagini positive per l’intera economia del nostro Paese. La trasformazione delle filiera Negli ultimi anni il settore... The post Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda appeared first on Benessere Economico.
  • Great Green Wall, la grande muraglia verde per evitare la desertificazione e creare nuove economie
    Il problema dell’emergenza climatica, sta coinvolgendo il mondo intero non solo incidendo sull’intera economia, con effetti gravi sui bilanci mondiali ma anche in termini di qualità della vita, salute e sicurezza alimentare. Un passo verso... The post Great Green Wall, la grande muraglia verde per evitare la desertificazione e creare nuove economie appeared first on […]
  • Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro
    Da qualche anno il mondo del lavoro è stato travolto dalla Gig Economy dividendo l’opinione pubblica e l’economia. Cos’è la Gig Economy Nonostante l’arrivo della Gig Economy sia un fenomeno relativamente recente, negli ultimi 10... The post Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona
    Dal Governo nasce il programma GOL, Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori che punta a rilanciare l’occupazione in Italia, con un investimento di 4.9 miliardi di euro da investire tra il 2021 e il 2025. I... The post Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona appeared first on […]
  • Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online
    Da qualche settimana, è stata introdotta la possibilità di delegare una persona di fiducia all’esercizio dei servizi online pubblici. Identità digitale o SPID a cosa serve Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, ovvero Spid permettere... The post Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza