Connect with us

Ambiente Natura

Pianificazione territoriale: proseguono i webinar per i Comuni

Pubblicato

-

La Provincia in collaborazione con il Consorzio dei Comuni accompagna le amministrazioni locali nell’applicazione delle nuove disposizioni della legge territorio e paesaggio. A tal fine negli ultimi mesi sono state organizzate sottoforma di webinar iniziative informative e formative per gli amministratori dei Comuni, per i tecnici ed i professionisti, e per tutti i cittadini. Gli incontri virtuali sono organizzati a livello di comprensori e tenuti dall’assessora provinciale Maria Hochgruber Kuenzer, dal presidente del Consorzio dei Comuni Andreas Schatzer e dal direttore di dipartimento Frank Weber. Le tematiche si focalizzano sugli aspetti innovativi e in particolare sulle nuove competenze dei Comuni.

Programma di sviluppo comunale

Nel recente webinar, tenutosi a metà marzo e seguito con molto interesse e partecipazione, anche costruttivamente critica, il tema portante illustrato ai sindaci è stato il Programma di sviluppo comunale territorio e paesaggio, che i Comuni sono chiamati a predisporre entro i prossimi due anni tramite un processo partecipativo con i propri cittadini. “Si tratta di uno strumento di programmazione strategico con il quale i Comuni assieme ai cittadini a fronte delle peculiarità del proprio territorio valuteranno e forgeranno lo sviluppo futuro”, fa presente l’assessora provinciale Maria Hochgruber Kuenzer.

Pubblicità
Pubblicità

Regolamento edilizio comunale 

Altro argomento di rilievo è stato il nuovo Regolamento edilizio tipo sulla cui falsariga i Comuni dovranno predisporre il proprio Regolamento edilizio comunale e nominare la Commissione comunale territorio e paesaggio entro il 30 giugno 2021. A breve sarà varato dalla Giunta provinciale quale norma attuativa della legge territorio e paesaggio. “In conformità al Regolamento edilizio tipo adottato dalla Provincia d’intesa con il Consiglio dei Comuni, il Regolamento edilizio comunale contiene le norme sulle modalità costruttive con particolare riguardo alla composizione architettonica, all’igiene, alla sicurezza e alla vigilanza” spiega presidente del Consorzio dei Comuni, Andreas Schatzer che ricorda che questo regolamento “definisce inoltre gli interventi da sottoporre alla Commissione comunale per il territorio e il paesaggio”.

Altre misure applicative della legge

Altri temi illustrati dall’assessora Hochgruber Kuenzer sono stati i nuovi passi avanti per l’applicazione concreta della legge territorio e paesaggio quali l’adeguamento per poter applicare il superbonus statale del 110%,  la definizione dei compensi per i membri delle Commissioni comunali territorio e paesaggio, i criteri per le sanzioni amministrative per interventi privi di autorizzazione su beni paesaggistici, ma anche le direttive per la realizzazione di apiari e apiari didattici.

Vademecum tecnico

A breve sarà, inoltre messo a disposizione dei Comuni un vademecum tecnico che fornirà indicazioni su come impostare gli incarichi per la predisposizione della documentazione necessaria per impostare il Programma di sviluppo comunale territorio e paesaggio.

mpi/sa

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.
  • Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati
    Da un’azienda digitale, a una tradizionale fino ad un’attività manifatturiera: ormai ogni tipologia di business affonda le proprie radici su dati che mettono in relazione diversi processi aziendali. Il valore dei dati all’interno di un... The post Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati appeared first on […]

Categorie

di tendenza