Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Merano, rappresentanti FIAB ricevuti in Municipio

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Ieri pomeriggio il sindaco Paul Rösch e l’assessora alla mobilità Madeleine Rohrer hanno ricevuto i responsabili della sezione altoatesina dell’Associazione Italiana per l’Ambiente e la Mobilità in bicicletta (FIAB).

Claudio Ferrari e Markus Lobis saranno in futuro i rappresentanti locali della FIAB.

L’organizzazione ambientalista, riconosciuta ufficialmente dal governo italiano nel 1986, è l’organizzazione ombrello di circa 140 associazioni che si dedicano alla promozione della mobilità ciclabile e della sicurezza stradale e che collaborano con le pubbliche amministrazioni di tutta Italia per migliorare la qualità della vita nelle città.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

“Come comune siamo lieti che esista una rappresentanza ufficiale degli interessi dei ciclisti, che può essere un partner importante per l’ulteriore sviluppo della rete di piste ciclabili”, ha spiegato Rösch.

Durante l’incontro di ieri, al quale ha partecipato anche l’arch. Wolfram Haymo Pardatscher, direttore della Ripartizione edilizia e servizi tecnici, sono state illustrate le misure adottate dall’Amministrazione comunale per promuovere la mobilità ciclabile.

Tra i vari argomenti figurano i progetti di piste ciclabili attualmente in fase di pianificazione, come il prolungamento della pista ciclabile nella parte superiore di via Leopardi e il tratto di via Garibaldi al fine di creare un collegamento sicuro tra ponte della Posta, via Petrarca e via Toti.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Il prossimo anno verrà anche realizzata una nuova pista ciclabile in via IV Novembre.

“Il nuovo Piano Urbano del Traffico (PUT) prevede un totale di 38 chilometri di piste ciclabili in città.”

“Circa otto chilometri di vie esistenti dovranno essere adattati e quasi 12 chilometri saranno completamente nuovi. Merano ha un grande potenziale in termini di traffico ciclistico.”

“Dobbiamo dispiegare questo potenziale in modo che le strade della città siano alleggerite dal traffico: alla fine, questo significa meno congestione e meno emissioni di NO2 e un miglioramento della situazione per tutti gli utenti della strada”, ha sottolineato Rohrer.

NEWSLETTER

Alto Adige1 settimana fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano3 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige4 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Sport4 settimane fa

La Saslong di Bilora e Oberbacher in “Camosci” delle Dolomiti su Rai Sport

Archivi

Categorie

più letti