Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Economia e Finanza

Rete Economia: tre condizioni necessarie per la ripartenza in Alto Adige

Pubblicato

-

Ripartenza in sicurezza con la collaborazione attiva dei cittadini e la programmazione da parte dell’Azienda sanitaria, avvio di una tangibile semplificazione burocratica da parte degli Enti pubblici, ripristino di un rapporto di fiducia tra banche e PMI per erogare la liquidità necessaria alla ripresa. Sono i tre punti imprescindibili individuati dalla seduta plenaria di Rete Economia-Wirtschaftsnetz, allargata a Rete Economia Donna e Rete Economia Merano-Burgraviato.

I membri di RE-WN, dopo le relazioni dei coordinatori (Claudio Corrarati per Rete Economia-Wirtschaftsnetz, Letizia Lazzaro per Rete Economia Donna e Raoul Ragazzi per Rete Economia Merano-Burgraviato), hanno esaminato l’attuale situazione di ripartenza dell’economia altoatesina dopo le prime due ondate di Covid-19, che hanno fortemente danneggiato alcuni comparti, in testa il commercio, il turismo, l’artigianato artistico, la cura della persona, il trasporto persone, la cultura, la formazione e il settore degli eventi, con cali di fatturato che oscillano tra -25% e -80%.

I segnali di una forte ripartenza ci sono tutti – ha sintetizzato Claudio Corrarati – ma occorre che si realizzino tre condizioni fondamentali“. Le tre condizioni individuate da Rete Economia-Wrtschaftsnetz in seduta plenaria, per agevolare la ripartenza e renderla duratura, sono:

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
  1. la massiccia adesione dei cittadini alla campagna di vaccinazione, che le associazioni di RE-WN stanno sostenendo con campagne di sensibilizzazione ed azioni mirate, e il miglioramento della capacità di programmazione e reazione del sistema sanitario affinché non si arrivi a nuove chiusure da settembre in poi, forse per effetto di nuove varianti del virus;
  2. l’avvio di una seria ed efficace campagna di sensibilizzazione burocratica da parte di Provincia, Comuni, enti pubblici, aziende a capitale pubblico e, in generale, stazioni appaltanti;
  3. erogazione continua e agevole di liquidità alle PMI da parte delle banche, in modo da saldare, con serenità e fiducia, da adesso fine a fine anno, le rate di mutuo e prestito in scadenza alla fine delle moratorie, oltre alle imposte e alle tasse rinviate negli ultimi mesi, rimettendo peraltro in moto un corretto sistema di pagamenti con tempi rapidi e una morale rafforzata.

Verrà ulteriormente implementata la collaborazione con Suedtiroler Wirtschaftsring – Economia Alto Adige, nell’ottica di una rappresentanza collegiale dell’economia, che deve presentarsi unita, forte e compatta al confronto con i decisori politici.

Rete Economia, infine, in stretta collaborazione con Rete Economia Merano-Burgraviato, sarà attiva anche in vista delle prossime elezioni comunali di Merano, come già avvenuto lo scorso autunno, per proporre idee e fare in modo che i programmi di tutti i partiti e di tutti i candidati a sindaco contengano proposte a misura di PMI e diano rilievo alle tematiche e ai problemi dell’economia di fondovalle.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige2 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Arte e Cultura2 giorni fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Bolzano2 giorni fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Sport2 giorni fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige2 giorni fa

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero arresta un cittadino marocchino irregolare

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Ambiente Natura2 giorni fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Val Pusteria3 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Laives2 giorni fa

Lo sportello SEAB a Laives cambia sede

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Archivi

Categorie

di tendenza