Connect with us

Ambiente Natura

Rifugio Europa nel Comune di Val di Vizze: firmato l’atto notarile

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Il progetto transfrontaliero per la nuova costruzione del Rifugio Europa nel Comune di Val di Vizze ha compiuto oggi (18 maggio) un importante passo in avanti con la firma a Palazzo Widmann a Bolzano del contratto per la costituzione della comproprietà della parte altoatesina del rifugio.

Domani, venerdì, la firma del contratto di comproprietà della parte austriaca del Rifugio Europa avrà luogo a Innsbruck. “Entrambi i contratti regolano il futuro assetto proprietario e hanno un grande carattere simbolico”, ha sottolineato il presidente Arno Kompatscher, che ha apposto la sua firma sul contratto in qualità di rappresentante della Provincia. Per la Sezione di Landshut dell’Associazione AlpinisticaTedesca (DAV) hanno firmato i presidenti Bernhard Tschochner e Maximilian Weh.

Una soluzione nello spirito europeo

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nel dicembre 2022, la Giunta provinciale aveva dato il via libera alla regolamentazione della proprietà del Rifugio Europa, dove il confine tra Austria e Italia attraversa il centro del rifugio. “Stabilendo una comproprietà reciproca, diamo un segnale forte per il superamento delle frontiere nello spirito dell’integrazione europea“, ha sottolineato Kompatscher. “Inoltre, rendiamo possibile la futura costruzione del rifugio, che dovrebbe soddisfare i requisiti in termini di autonomia energetica e protezione del clima”.

“L’attuale rifugio ha bisogno di una ristrutturazione completa. Inoltre, ci sono spostamenti geologici nel sottosuolo dovuti a cambiamenti nel permafrost. La firma del contratto di oggi ci avvicina notevolmente all’obiettivo di avviare la costruzione del nuovo edificio, ha sottolineato il presidente della Sezione del DAV Tschochner, che ha sottolineato la buona cooperazione transfrontaliera.

I nostri rifugi sono un fiore all’occhiello per l’Alto Adige, sono importanti basi alpine per escursionisti e alpinisti e quindi di interesse pubblico“, ha aggiunto Massimo Bessone, assessore provinciale all’Edilizia e al Patrimonio. “Affinché anche il Rifugio Europa possa continuare a svolgere bene questa funzione, ora sono state create le condizioni previste dal diritto di proprietà”.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Il Rifugio Europa del DAV di Landshut

L’Europahütte si trova a 2693 metri sul livello del mare, tra la Val di Vizze in Alto Adige e la Vennertal tirolese, nelle Alpi della Zillertal. Originariamente noto come Landshuter Hütte, fu costruito nel 1899 dalla sezione di Landshut del Club Alpino Tedesco e Austriaco. Dalla fine della Prima guerra mondiale, il confine nazionale tra Austria e Italia passa attraverso il centro del rifugio.

La parte austriaca è di proprietà della Sezione di Landshut del DAV, mentre la parte del Rifugio Europa in territorio italiano appartiene alla Provincia di Bolzano. Nell’ottobre 2020, entrambi i proprietari hanno stipulato un protocollo d’intesa sulla futura gestione e sulla nuova costruzione del rifugio.

Per attuarlo, nell’agosto 2022 è stata istituita la Fondazione Rifugio Europa, alla quale collaborano la Provincia di Bolzano, il Land del Tirolo e la Sezione di Landshut dell’Associazione Alpinistica Tedesca.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Scienza e Cultura3 ore fa

Idrogeno, ecco la centralina hi-tech «made in Bolzano» per la nautica. Nel 2025 la prima imbarcazione in darsena

Alto Adige3 ore fa

Gruppo di acquisto energia: i prezzi concorrenziali dell’energia elettrica sono un elemento centrale per la competitività

Alto Adige4 ore fa

A Corvara è stato inaugurato il garage interrato costruito in cooperativa

Turismo4 ore fa

Guardia medica per turisti in Val Gardena e Castelrotto-Fiè

Bolzano5 ore fa

Bolzano Leakage Management Project: un passo avanti decisivo per la gestione idrica sostenibile in città

Val Venosta6 ore fa

Tragedia in Val Venosta: un contadino perde la vita schiacciato da un rimorchio

Bolzano6 ore fa

Rapina in negozio e aggressione: espulso straniero irregolare

Arte e Cultura1 giorno fa

Novemila opere d’arte e svariati palazzi storici: ecco il patrimonio Inps

Laives1 giorno fa

Estate più sicura grazie ai Carabinieri. A Laives l’incontro con il sindaco reggente Seppi

Bolzano1 giorno fa

Violenta rissa dopo le lezioni. Denunciati 5 allievi di una scuola media di Bolzano e uno è finito all’ospedale

Bolzano1 giorno fa

Ruba all’Eurospin e minaccia un dipendente: revocato il permesso di soggiorno

Sport1 giorno fa

FC Südtirol Women: 10 e lode contro il Chieti

Sport2 giorni fa

I biancorossi della primavera 2 vincono in rimonta a Brescia

Eventi2 giorni fa

Dal Giro d’Italia al Südtirol Sellaronda HERO: i grandi eventi della Val Gardena in bicicletta

Alto Adige2 giorni fa

Il vertice della Federazione Ambientalisti dal vescovo Ivo Muser

Oltradige e Bassa Atesina1 settimana fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport1 settimana fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi1 settimana fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Bolzano4 settimane fa

Documenti di soggiorno falsi, arriva il foglio di via per due marocchini

Bolzano4 settimane fa

Due nuove sentenze (ora sette in totale) contro Volksbank: “vendita ingannevole di azioni”

Val Pusteria4 settimane fa

Brunico, arrestato un 20enne per detenzione e spaccio di stupefacenti. Sequestrati 200 grammi di droga per 344 dosi di cocaina e 1363 dosi di hashish

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

È tempo di sicurezza stradale per i “centauri” che transiteranno in Bassa Atesina e sui passi montani

Eventi1 settimana fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Merano4 settimane fa

Psoriasi, a Merano l’ambulatorio specializzato nella diagnosi e nella cura. Fra Trentino e Alto Adige ne soffrono oltre 32 mila persone

Alto Adige3 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Sport4 settimane fa

Il Tour of the Alps è partito da Egna per a 47esima edizione

Bolzano4 settimane fa

Al via la seconda class action contro Volksbank. Oltre 26.000 azionisti hanno partecipato all’aumento di capitale del 2015-2016 per oltre 95 milioni di euro

Trentino1 settimana fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Bressanone4 settimane fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Val Pusteria4 settimane fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Archivi

Categorie

più letti