Connect with us

Alto Adige

Sconfitta casalinga per la Virtus Bolzano contro Cjarlins Muzane

Pubblicato

-

Sconfitta casalinga per la Virtus Bolzano che, sul sintetico dell’Internorm Arena, cede al Cjarlins Muzane per 4-2. La cronaca della gara:

PRIMO TEMPO

Nei primi dieci minuti di gara la Virtus Bolzano conquista due angoli ma non riesce ad impensierire la porta avversaria.

Pubblicità
Pubblicità

Al 13’ pallone filtrante nell’area friulana destinato a Bounou, il centrocampista bolzanino è anticipato dalla tempestiva uscita del portiere Moro.

Al 20’ Cremonini ruba il tempo a De Agostini e fa partire il rapido contropiede allungando verso Bounou, quest’ultimo lancia Timpone che, però, si allunga troppo la sfera e il tentativo di cross s’infrange sul facile recupero della difesa friulana.

Al 21’ Arnaldo Kaptina parte rapido dalla propria metà campo e dalla fettuccia dei venti metri insidia il portiere Moro con un tiro radente, che l’estremo blocca a terra.

Al 24’ Bacher prova la lunga gittata su calcio di punizione, ma la sfera finisce alta sopra la traversa della porta avversaria.

Al 27’ stangata dai venti metri di Arnaldo Kaptina che, su calcio di punizione, manda la palla a colpire in pieno il palo alla destra del portiere Moro.

Al 33’ il Cjarlins passa in vantaggio. Tonelli detta l’assist area per il libero Spetic che di testa infila il portiere Iardino 

Al 36’ la Virtus Bolzano pareggia. Sulla ripartenza Davi detta il passaggio laterale per Bounou, il centrocampista danza lungo la pinea che delimita l’area di rigore friulana alla ricerca della luce che trova e nella quale indirizza un forte tiro che non lascia scampo al portiere Moro.

Al 43’ Timone trova l’imbucata nell’area friulana per Mlakar, l’attaccante davanti al portiere avversario s’incarta e spreca la favorevole occasione.

Al 44’ cross di De Agostini per Buratto che, in piena area di rigore biancorossa, spedisce sopra il montante.

Al 48’ raddoppio Cjarlins Muzane. Nell’ultimo giro di lancetta del primo periodo, la formazione friulana sfrutta un giro palla che Butti confeziona con un cross sottoporta dove sbuca nuovamente la testa di Spetic che insacca la rete del vantaggio ospite.

SECONDO TEMPO

All’11 Cremonini si presenta al limite dell’area di rigore friulana e prova la conclusione a giro che termina di una spanna sopra la traversa.

Al 17’ pareggio della Virtus Bolzano. Bacher dalla bandierina detta lo spiovente, la palla perviene nella zona di Gulic che con un colpo di testa batte il portiere Moro.

Al 18’ nuovo vantaggio del Cjarlins Muzan. Tonelli salta Arnaldo Kaptina, per poi tagliare l’intera area di rigore biancorossa con un diagonale che finisce sul secondo palo dove Butti non ha problemi ad insaccare.

Al 23’ Osorio dalla linea di fondo indirizza per il rimorchio di Cremonini il cui tiro finisce tra le braccia del portiere Moro.

Al 27’ rasoterra insidioso di Bacher che impegna il portiere Moro in una parata a terra.

Al 34’ confusione nell’area di rigore biancorossa, Radujko ne approfitta e da posizione centrale indirizza sopra la traversa.

Al 39’ gran botta di Bounou sulla quale il portiere Moro compie la prodezza, riuscendo a deviare d’istinto.

Al 48’ la Virtus Bolzano usufruisce di un calcio di rigore che Bounou, però, si fa parare dal portiere Moro.

Al 50’ la quarta rete dei friulani. Parte il lancio lungo per Volas che si ritrova nell’uno contro uno con il portiere Vitiello, Volas salta l’estremo ed insacca a porta vuota.

Il tabellino della gara

VIRTUS BOLZANO-CJARLINS MUZANE: 2-4

VIRTUS BOLZANO (4-3-1-2): Iardino (11’ s.t. Vitiello); Davi, Kiem, Rizzon, De Santis (37’ s.t. Kicaj); Bounou, A. Kaptina (20’ s.t. Osorio), Cremonini; Bacher; Mlakar (11’ s.t. Gulic), Timpone (37’ s.t. Grezzani). A disposizione: Carella, Cia, Forti, Kuka. Allenatore: Gabbiano Santin

CJARLINS MUZANE: Moro, Ndoj, Zuliani, Tonizzo (dal 40’ s.t. Volas), De Agostini (1’ s.t. Bussi), Forestan, Gigli, Longato (32’ p.t. Tonelli), Buratto, Spetic (32’ s.t. Radujko, dal 37’ s.t. Sautto), Butti. A disposizione: Asquini, Beltrame, Pucci, Palmegiano. Allenatore: Nicola Princivalli.

ARBITRO: Gianmarco Vailati di Crema

MARCATORI: 33’ p.t. Spetic (CM), 36’ p.t. Bounou (VBZ), 48’ p.t. Spetic (CM), 17’ s.t. Gulic (VBZ), 18’ s.t. Butti (CM), 50’ s.t. Volas (CM)

NOTE: Pomeriggio caratterizzato da cielo nuvoloso e temperatira nella media stagionale. Angoli: 11 a 7 per la Virtus Bolzano. Ammoniti: Cremonini della Virtus Bolzano, Forestan e Ndoj del Cjarlins Muzane. Recuperi: 3’ p.t.; 6’ s.t. 

NEWSLETTER

Archivi

  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita
    L’obiettivo di un’economia spaziale fondata anche sul turismo si sta avvicinando così velocemente, tanto da far annunciare la prima data per l’apertura dei viaggi turistici spaziali. Primo volo turistico La compagnia missilistica Blue Origin appartenente... The post Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita appeared first on Benessere Economico.
  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin
    Dal lavoro alla vita privata, fino al tempo libero: flessibilità è sicuramente la parola dell’anno, tanto da arrivare ad influenzare anche il mondo del noleggio. Anche questo settore infatti, negli ultimi anni ha declinato la... The post Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin appeared first on Benessere Economico.
  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare
    La svolta crescente dell’online parla anche di risparmio e sostenibilità ecco perché le bollette cartacee sono ormai superate. L’arrivo del digitale ha convertito molti utenti ad entrare nel circuito delle bollette online, pagabili su rete... The post Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare appeared first on Benessere Economico.
  • Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco
    L’Agenzia delle Entrate rinforza l’organico e assume due mila “ agenti segreti” per potenziare la lotta all’evasione. Con i fondi del Recovery Fund arriveranno anche nuove assunzioni mirate proprio a rinforzare il campo della lotta... The post Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza