Connect with us

Bolzano

Seconda dose di vaccino per il Sindaco Renzo Carmaschi. Richiamo anche per Reinhold Messner

Pubblicato

-

Nel pomeriggio di ieri presso il polo vaccinale del comprensorio di Bolzano in Fiera il Sindaco del capoluogo Renzo Caramaschi ha ricevuto la seconda dose di vaccino anti Covid-19.

Oltre al primo cittadino, richiamo anche per ilRe degli Ottomila Reinhold Messner. Ad entrambi è stata inoculato il vaccino AstraZeneca. In questa circostanza il Sindaco, che ha scambiato alcune parole con lo stesso Messner, oltre a complimentarsi con tutto il personale e gli operatori impegnati nel polo vaccinale della Fiera per un servizio che funziona in maniera rapida, professionale e funzionale, ha voluto nuovamente lanciare un appello alla cittadinanza a procedere il più celermente possibile con la vaccinazione prenotando l’appuntamento con il vaccino, secondo quanto indicato dall’ASL.

Tanto più si accelera la vaccinazioneaveva detto Caramaschi solo pochi giorni fa- quanto più ci si proteggerà da possibili contagi, per garantire se stessi, che contestualmente, tutti gli altri. La vaccinazione serve per mantenersi in salute e poter tornare il prima possibile ad una piena normalità.

Pubblicità
Pubblicità

I bolzanini ha aggiunto Caramaschistanno rispondendo bene, con percentuali di adesione che sono più alte rispetto al resto del territorio provinciale. Invito davvero tuttiha concluso Caramaschia vaccinarsi. E’ una cosa sicura che garantisce noi e la salute pubblica. E’ un atto che denota grande senso civico e rispetto per il prossimo. Se vogliamo procedere e progredire, dobbiamo vaccinarci. Ci servirà a riprenderci quella normalità che per oltre un anno ci è stata sequestrata e negata“.

Dopo aver ricevuto la seconda dose di vaccino il Sindaco è tornato al lavoro in municipio ed ha quindi partecipato in serata al Consiglio comunale.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza