Connect with us

Food & Wine

Sono le donne le regine degli agriturismi

Pubblicato

-

Il boom costante e impetuoso degli agriturismi è certificato dall’ISTAT, sia in numero totale che in fatturato. I dati dell’ultimo decennio sono molto positivi, fatta salva una piccola flessione nel 2012, i tassi di crescita per numero di aziende autorizzate, posti letto, posti tavola e presenze sono sbalorditivi e tutti abbondantemente a due cifre. Gli ospiti hanno raggiunto i 12,7 milioni, ed il fatturato totale del settore  fa segnare 1,36 miliardi di euro. Gli agriturismi presenti sul territorio nazionale sono oltre 23.000.

Il dato più sorprendente segnalato dall’Istituto di ricerca, è quelle delle aziende gestite da donne. In forte crescita soprattutto al Sud grazie all’incremento di nuovi agriturismi aperti in Calabria e Sicilia. Molto buono anche il dato della Toscana, ma la diffusione è notevole su tutto il territorio nazionale. Oltre un’azienda su tre è attualmente gestita da donne, che sono diventate il nuovo volano turistico del settore, per la loro capacità manageriale e per l’abilità di essere testimonial delle loro attività. Le aziende a guida femminile sono molto dinamiche e presenti in rete.

Pubblicità
Pubblicità

La presenza gestionale femminile risponde forse al desiderio di vacanze a contatto con la natura, alla ricerca di  ritmi, sapori e calori dimenticati. Dove una cucina di alta qualità accoppiata a materie prime freschissime, riporta alla memoria cibi tradizionali, forse dimenticati. La gestione femminile riporta ad archetipi ancestrali, quali la conoscenza delle ricette di famiglia tramandate oralmente da nonne e bisnonne, e rimanda a vacanze d’antan in cui si andava a passare le vacanze nelle famiglie d’origine, dove la gestione della casa e della cucina era affidata alle donne, e restava di loro unica competenza.

Gli agriturismi si sono evoluti nell’accoglienza, aggiornando la loro innata rustica raffinatezza per raggiungere nuovi livelli di qualità, ottenendo le certificazioni DOP e IGP. Le proposte rivolte alla clientela raggiungono nuovi vertici, e danno vita ad una serie di innovativi prodotti di nicchia, che differenziano i menu ed il food & wine, spesso acquistato come souvenir dai clienti. Sono quattro le tipologie di servizio comunemente offerte, a volte mescolandole tutte: alloggio, ristorazione, degustazione, e attività agrituristiche varie quali le fattorie scuola, la pet-theraphy, ecc.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.
  • Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti
    L’accelerazione verso un mondo sempre più digitalizzato ha portato come conseguenza anche ad un aumento della criminalità online. Nei primi mesi del 2021 l’Italia è stata uno dei Paesi al mondo più colpito dalle minacce... The post Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza