Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Torna il Südtirol Summer Classic. Al via Bolzano, Ambrì, Plzeň e Düsseldorf

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Dopo la prima edizione del 2019, che ha visto il ritorno al Palaonda di Jaromir Jagr, e i due anni di stop dovuti alla pandemia, l’HCB Alto Adige Alperia torna ad organizzare il Südtirol Summer Classic, torneo estivo di preparazione che quest’anno porterà in Alto Adige altre tre squadre di altissimo livello.

L’edizione 2022, che andrà in scena al Palaonda dal 2 al 4 settembre, vedrà infatti partecipare, insieme ai Foxes, gli svizzeri dell’HC Ambrì Piotta, i cechi dell’HC Skoda Plzeň e i tedeschi del Düsseldorfer EG.

La prima semifinale si terrà venerdì 2 settembre, alle ore 20, e vedrà il Bolzano incrociare le stecche con l’Ambrì. Il giorno successivo, sabato 3 settembre alle ore 20, l’altra semifinale tra Plzen e Düsseldorf. Domenica 4 settembre infine le finali: alle 15 quella per il terzo/quarto posto, alle 18:30 invece la finalissima. Nei prossimi mesi verrà poi svelato anche quello che sarà il programma di contorno della manifestazione, che come nel 2019 vuole essere una vera e propria festa dell’hockey.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il Bolzano aveva vinto la prima edizione del torneo, alla quale avevano partecipato i cechi del Kladno, i tedeschi del Norimberga e i norvegesi degli Stavanger Oilers.

I partecipanti: HC Ambrì Piotta – L’Ambrì-Piotta, fondato nel 1937, è una delle squadre di maggior tradizione e seguito in Svizzera. Nonostante rappresenti geograficamente due piccole frazioni montane di 600 abitanti, l’affluenza media ai match casalinghi raggiunge circa le 5.000 presenze. Il palmares dell’Ambrì conta due Continental Cup, una Supercoppa IIHF e una Coppa di Svizzera. Tra le sue fila anche l’attaccante italiano Diego Kostner, ad Ambrì dal 2016.

Altoatesini e leventinesi si sono affrontati soltanto due volte nella loro storia: la prima il 28 febbraio 1954, quando in via Roma il Bolzano si impose per 13 a 5 davanti a 1.500 spettatori, la seconda invece il 6 novembre 1973 in una Valascia ancora scoperta, dove l’HCB campione d’Italia si dovette arrendere per 10 a 3 ai padroni di casa.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

HC Skoda Plzeň – Fondato nel 1929, l’HC Skoda Plzeň è una squadra di grande spessore in Repubblica Ceca e sono tanti i giocatori di altissimo livello cresciuti nelle giovanili e poi approdati in prima squadra e nei migliori campionati del mondo. Nel 2013 ha vinto per la prima volta nella sua storia il campionato ceco, ma nel suo palmares c’è anche una coppa nazionale, conquistata nel 2011. Biancorossi e biancoblu si sono affrontati in tempi recenti, incrociando le stecche agli ottavi di finale della Champions Hockey League 2018/19: i cechi ebbero la meglio in entrambe le sfide, espugnando il Palaonda per 6 a 1 all’andata e imponendosi per 6 a 2 tra le mura di casa nel match di ritorno. Le due squadre si erano però già affrontate tra gli anni ’60 ’70: la prima volta in amichevole giocata a Merano il 25 novembre 1969 (11 a 8 per il Plzen), poi la Coppa Mille Miglia due giorni dopo con un’altra vittoria dei cechi a Bolzano (8 a 3) e infine il 24 dicembre 1975, con un 15 a 11 sempre in favore dei biancoblu.

Düsseldorfer EG – Il Düsseldorfer EG viene fondato nel 1935 e nella sua lunga storia ha conquistato 8 titoli di Campione di Germania, l’ultimo nel 1996. Nel 2006 è arrivata invece la prima Coppa di Germania. La squadra del Nordrhein-Westfalen può vantare due record ancora imbattuti in terra tedesca: è l’unica compagine ad avere infatti conquistato quattro titoli consecutivi (tra il 1990 e il 1993) e l’unica quindi ad aver vinto 14 serie playoffs consecutive.

Sono tre i confronti con la squadra oggi allenata dallo svedese Roger Hansson. I giallorossi furono ospiti a Bolzano in via Roma solo in un’occasione, nell’amichevole giocata il 21 febbraio 1957 con il Bolzano che superò i germanici per 8 a 3 grazie alle quattro doppiette di Giuliano Frigo, Derio Nicoli, Luciano Gippone e Bernardo Tomei.

Gli altri due incontri invece sono più recenti: il 21 agosto 2016 all’Olympia Eisstadion di Garmisch-Partenkirchen il Düsseldorf battè il Bolzano nella finale della Zugspitz Arena Bayern – Tirol Cup, mentre il 19 agosto 2018 l’HCB si prese la rivincita nella finalina della Dolomiten Cup disputata alla Würth Arena di Egna, vincendo per 2 a 0.

I Foxes parteciperanno anche alla Vinschgau Cup 2022. Un altro appuntamento importante per la preseason dell’HCB sarà la partecipazione alla Vinschgau Cup di Laces, che dal 26 al 28 agosto vedrà sul ghiaccio gli organizzatori dell’ERC Ingolstadt, i Nürnberg Ice Tigers e l’HC Val Pusteria. I biancorossi giocheranno due partite, contro le due tedesche della Penny DEL. Il programma completo della preseason verrà svelato nei prossimi giorni.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Benessere e Salute2 ore fa

Uomo positivo al Covid per 613 giorni consecutivi: nonostante i vaccini somministrati, un caso eccezionale oggetto di studi

Bolzano4 ore fa

Patente falsa e revisione scaduta. Sorpreso un conducente d’autobus

Bolzano4 ore fa

Tenta d’impossessarsi del camion della nettezza urbana e ferisce il conducente. Espulso giovane straniero

Sport19 ore fa

I biancorossi superano la Spal. La Primavera 2 di mister Iori si impone in casa per 2-1 sugli estensi

Sport20 ore fa

Con il Cittadella finisce senza reti. Un punto a testa

Val Pusteria21 ore fa

Brunico: arrestati tre uomini dopo un tentativo di rapina in casa

Bressanone1 giorno fa

Bressanone Turismo mette al centro dell’attenzione la popolazione locale

Bolzano1 giorno fa

Il Questore Sartori e l’Assessore provinciale Messner in visita all’Ospedale di Bolzano. Molte tematiche attuali in discuss­ione

Val Venosta1 giorno fa

Val Venosta: Enrico Zuliani è il nuovo Rappresentante comprensoriale. L’assemblea Generale nella sede di Interfama a Prato allo Stelvio

Bolzano1 giorno fa

La segnalazione di un cittadino porta i Carabinieri a scoprire due ricettatori

Alto Adige1 giorno fa

Transizione ecologica, sostenibilità e incentivi a misura di piccola e media impresa. L’incontro tra CNA Alto Adige Südtirol e il presidente Kompatscher

Alto Adige1 giorno fa

Anche la caserma di Selva Val Gardena al corso di abilitazione per esperti neve valanghe del servizio Meteomont Carabinieri

Bolzano1 giorno fa

Centrale di spaccio nelle case Ipes. Arrestato ventiquattrenne bolzanino

Bolzano2 giorni fa

Svincolo di Bolzano nord, arriva la rotatoria. E il ponte sull’Adige a Trento diventa antisismico

Sport2 giorni fa

FC Südtirol, avanti con testa e cuore. Sabato 20 aprile si gioca in casa con il Cittadella

Archivi

Categorie

più letti