Connect with us

Politica

Tunnel del Brennero. Visita di una delegazione del Parlamento europeo

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Una delegazione della Commissione per i trasporti e il turismo (TRAN) del Parlamento europeo ha visitato il Sudtirolo per studiare il futuro del traffico attraverso le Alpi.

Accompagnato dall’europarlamentare sudtirolese Herbert Dorfmann, il gruppo di deputati ha concentrato la visita sullo stato di avanzamento dei lavori per la costruzione del tunnel di base del Brennero e sulla mobilità verde, temi trattati anche in un incontro con il governatore della Provincia, Arno Kompatscher.

La visita della delegazione della Commissione TRAN, guidata dall’europarlamentare bavarese Markus Ferber, è un’iniziativa alla quale Dorfmann teneva molto. Egli dichiara: “Per me è importante che i membri del Parlamento europeo che si occupano di trasporti abbiano una visione chiara della situazione del traffico merci e di persone lungo la tratta del Brennero e comprendano come e in che modo stiamo lavorando per un futuro più sostenibile in questo ambito”.  

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Non è quindi un caso che la prima tappa della delegazione del Parlamento europeo in Sudtirolo sia stata a Mules. Qui, giovedì pomeriggio, i membri della Commissione TRAN hanno potuto osservare i lavori di costruzione della galleria di base del Brennero.

“Il tunnel di base del Brennero è il più grande progetto per alleggerire il traffico lungo l’autostrada del Brennero e le vie di accesso attraverso la Valle Isarco, la Inntal e la Wipptal”, sostiene Dorfmann, che durante la visita ha anche sottolineato la necessità di ampliare le tratte di accesso il più rapidamente possibile e il sostegno a questo progetto da parte della UE.

Giovedì sera era in programma invece un incontro con il governatore della Provincia Arno Kompatscher, dedicato al progetto di un’autostrada a idrogeno da Monaco a Verona. “Questo progetto dimostra l’enorme potenziale dell’idrogeno per il futuro della mobilità, soprattutto quando – come in Sudtirolo – si tratta di idrogeno verde proveniente da fonti rinnovabili”, ha dichiarato il governatore in questa occasione.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Le alternative ai combustibili fossili sono state anche oggetto di una visita della Commissione TRAN all’Alpitronic di Bolzano, venerdì, incentrata su un altro tema di attualità. “Proprio in questi giorni abbiamo preso la decisione di eliminare gradualmente la produzione di motori a combustione entro il 2035”, spiega Dorfmann.

Visitare un’azienda orientata al futuro nel campo dell’elettromobilità è sembrata quindi una decisione ovvia. “Soprattutto perché volevamo sentire in prima persona dagli operatori del settore come vedono lo sviluppo dell’infrastruttura di ricarica”, conclude Dorfmann. 

NEWSLETTER

Eventi7 ore fa

Il 25 maggio ricorre la Giornata Internazionale per i Minori Scomparsi. La polizia partecipa alle iniziative dedicate

Sport9 ore fa

Il Campionato italiano arrampicata giovanili a Bressanone e Brunico

Bolzano9 ore fa

Poliziotto e guardia giurata aggrediti e feriti. Arrestato operaio bresciano con l’ausilio dello spray urticante

Alto Adige10 ore fa

Operazione interforze straordinaria di contrasto all’immigrazione clandestina nelle zone di confine

Merano1 giorno fa

Terzo Green Team Meeting nel percorso dell’Azienda di Soggiorno di Merano per conseguire il “Marchio di sostenibilità Alto Adige”

Alto Adige1 giorno fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Alto Adige1 giorno fa

Bacini di accumulo: prima discuterne, poi pianificare

Trentino1 giorno fa

Sabato 25 al Palanaunia di Fondo serata sulla donazione organi e concerto bandistico

Trentino1 giorno fa

Maurizio Landini nel pomeriggio a Trento per promuovere il referendum sul lavoro

Trentino1 giorno fa

Ragazza trentina trovata morta a Roma

Bolzano1 giorno fa

Ancora aggressioni e minacce in pronto soccorso. Denunciati due stranieri ed evitato il peggio

Eventi2 giorni fa

Isadora Duncan ed Eleonora Duse, martedì 28 maggio al Teatro Rainerum di Bolzano

Alto Adige2 giorni fa

Operazione “crepuscolo”: sgominata associazione a delinquere operativa su 4 piazze di spaccio a Bolzano

Alto Adige2 giorni fa

Conferenze nelle scuole e visite alle Caserme dell’Arma: i Carabinieri incontrano oltre 1200 giovani studenti d’ogni ordine e grado

Bolzano2 giorni fa

Furti di biciclette: un fenomeno diffuso, ma mai sottovalutato. I Carabinieri denunciano uno straniero

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport3 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi3 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Eventi3 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Trentino3 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Consigliati3 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Alto Adige3 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Alto Adige5 giorni fa

Due “pendolari” dello spaccio arrestati al Brennero e riportati subito in Austria

Trentino2 settimane fa

Incidente mortale a passo Vezzena: motociclista 70enne perde la vita

Italia ed estero4 settimane fa

Travolto da una valanga sul Cevedale: 26enne perde la vita davanti al fratello e agli amici

Bolzano4 settimane fa

Aggressione in discoteca: giovane percosso e contuso. Scattano gli accertamenti di pubblica sicurezza

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Alto Adige1 giorno fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Archivi

Categorie

più letti