Connect with us

Società

Uil Scuola regionale stronca la DAD ibrida: “E’ semplicemente impossibile”

Pubblicato

-

Non è solo questione di auto tampone. Il sindacato della Uil Scuola chiede a Provincia di Bolzano e Azienda Sanitaria di ampliare il ragionamento complessivo sulle infezioni in ambito scolastico considerando altri aspetti non meno centrali del test nasale.

È vero che il 10% dei contagi avviene all’aperto – le parole del segretario regionale Uil Scuola Marco Pugliese – e che nelle aree al chiuso aumenta di 19 volte la probabilità. Al netto di questo, peró, va detto che la diffusione di Sars Cov 2 nelle scuole è stata contenuta applicando i protocolli. Rimangono però quattro punti da chiarire con attenzione”.

Elenchiamoli. “Il primo ci porta fuori dagli istituti. I comportamenti dei singoli fuori dagli istituti impattano anche sulla scuola e portano a chiusure e quarantene. Questo si fatica a capirlo”. Il secondo riguarda strettamente i docenti. “Si ammalano. E anche tanto. Come tutti sappiamo non sono infiniti ed ogni loro infezione porta ad una cattedra scoperta per circa 20-30 giorni. Spesso anche quando rientrano fanno fatica. Dal punto di vista organizzativo sono mancanze molto difficili da gestire”.

Pubblicità
Pubblicità

Il terzo punto ci porta dritti sulla didattica: “Sfatiamo un mito. La Dad ibrida con mezza classe a scuola e l’altra in classe è impossibile. I server nelle scuole non sono preparati a questo. Inutile insistere. Se lo si vuole bisogna investire”. L’ultimo punto è più una considerazione finale:Chi pensa che si possa tornare a breve a scuola come se nulla fosse ha perso il contatto con la realtà. Oltre a non avere rispetto per la salute di chi nelle scuole ci lavora”.

Ringraziamo Filippo Riccio per aver segnalato gli studi.

Link 1

https://academic.oup.com/jid/article/223/4/550/6009483

Link 2

https://www.medrxiv.org/content/10.1101/2020.09.04.20188417v2

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online
    Da qualche settimana, è stata introdotta la possibilità di delegare una persona di fiducia all’esercizio dei servizi online pubblici. Identità digitale o SPID a cosa serve Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, ovvero Spid permettere... The post Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza