Connect with us

Scienza e Cultura

Visita guidata alla Grotta delle Conturines: 35 anni di Ursus ladinicus

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Il 23 settembre 1987, l’albergatore badiota Willy Costamoling nella Grotta delle Conturines (Gruppo di Fanes) scoprì i resti dell’orso preistorico delle caverne Ursus ladinicus. Per l’occasione, il Museum Ladin con il Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige e il Centro visite di Fanes, Sennes, Braies organizza una visita guidata alla Grotta delle Conturines e uno spettacolo teatrale per bambine e bambini.

Willy Costamoling fu il primo a entrare nella grotta quel pomeriggio di 35 anni fa e vi scoprì i resti di Ursus ladinicus. Si tratta del sito di orsi rupestri più alto al mondo e dimostra che gli orsi vivevano nelle Dolomiti già 50.000 anni fa, prima dell’ultima era glaciale. Nella stessa occasione sono inoltre stati trovati anche resti del cranio di un giovane leone delle caverne.

Durante una visita guidata alla grotta con l’archeologo Herwig Prinoth sabato 24 settembre sarà possibile scoprire quali informazioni sono contenute in queste ossa e cosa può rivelare la Grotta delle Conturines (2.750 m) sul clima dell’era glaciale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il punto di ritrovo è alle ore 8.30 presso la Capanna Alpina di San Cassiano, l’ascesa alla grotta dura circa 3,5 ore. L’escursione è considerata difficile, è necessario portarsi delle provviste, una lampada frontale, scarpe robuste e abbigliamento caldo. In caso di maltempo, la visita guidata non avrà luogo; in alternativa, alle ore 15 si svolgerà una visita guidata al Museum Ladin Ursus ladinicus di San Cassiano. Entrambi gli eventi sono gratuiti.

Per bambine e bambini di lingua ladina dai tre agli otto anni, il Museum Ladin Ursus ladinicus di San Cassiano organizza invece un teatro di narrazione di Erika Castlunger in diversi luoghi del museo con storie di piccoli orsi. Il teatro si svolgerà venerdì 23 settembre alle ore 17 e domenica 25 settembre alle ore 10.30 e alle ore 17. L’ingresso costa tre euro. Prenotazioni e informazioni: tel. 0474 524020 o [email protected].

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 giorni fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Alto Adige4 settimane fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Alto Adige3 settimane fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Sport4 settimane fa

Il nuovo casino online ‘Instant Casino’ è l’Official Regional Partner della Juventus

Italia ed estero2 settimane fa

Sgominata organizzazione criminale turca, progettavano attentati

Val Pusteria4 settimane fa

A San Candido un insolito curioso “caso” a lieto fine, grazie alla Polizia

Alto Adige4 settimane fa

Conferenze nelle scuole e visite alle Caserme dell’Arma: i Carabinieri incontrano oltre 1200 giovani studenti d’ogni ordine e grado

Alto Adige4 settimane fa

Operazione “crepuscolo”: sgominata associazione a delinquere operativa su 4 piazze di spaccio a Bolzano

Sport4 settimane fa

Jason Seed, un nuovo innesto per la difesa biancorossa

Val Pusteria2 settimane fa

Precipita nella scarpata con l’auto per 100 metri e muore

Valle Isarco2 settimane fa

Grande successo per la serata informativa sulla prevenzione di furti, truffe e raggiri ai danni degli anziani a Chiusa (BZ)

Merano4 settimane fa

Il congresso d’aggiornamento dell’unione dei farmacisti tedeschi “Pharmacon”: una tradizione sessantennale a Merano

Valle Isarco4 settimane fa

La quindicesima edizione della giornata in bici di Vipiteno e dintorni, ha visto partecipi anche i Carabinieri

Bolzano2 settimane fa

Ripetute aggressioni e minacce di morte a medici, poliziotti e sanitari: il questore dispone espulsione

Merano4 settimane fa

Spacciatore ricercato: arrestato ieri mattina a Merano. Era irreperibile dalla fine dell’anno scorso

Archivi

Categorie

più letti