Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Lifestyle

70 anni di ApeCar, il raduno a Salsomaggiore

Pubblicato

-

Comincia venerdì a Salsomaggiore il raduno dedicato ad uno dei mezzi di locomozione più amati dagli italiani, la “buffa” carrozzetta a tre ruote, che ha fatto assieme alla Vespa, la fortuna della Piaggio.

Infaticabile mezzo di trasporto adatto per le stradine italiane, vettura adatta al trasporto di cose e persone è da sempre un esempio dell’inventività italiana, divenuta di moda come prima vetturetta per minorenni, ha anticipato il fenomeno delle citycar e delle Smart.

A metà strada tra il brutto che affascina ed icona di culto, la carrozzeria dell’ApeCar può rappresentare un compendio dello stile e del design nazionale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Dall’iperfunzionale e rustico degli esordi alle versioni mini-taxy o vetturetta fancy da spiaggia, diffusa in tutte le isole o nei luoghi dove la viabilità è angusta.

L’Apecar grazie alla sua semplicità di guida, alla versatilità ed i bassi consumi, che ne hanno fatto un mezzo diffusissimo su tutto il territorio, da Aosta a Capo Passero, ha anticipato il sogno di indipendenza e motorizzazione degli italiani, è stata prodotta in oltre 2,5 milioni di esemplari, ed è ancora un mezzo molto richiesto.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Per la sua celebrazione in tutta la sua infinita gamma di trasformazioni, customizzazioni e variabili è stata scelta la cittadina di Salsomaggiore (PR).

Nata nel 1948 con l’aggiunta di un asse trasversale, su cui montare un cassone, alla meccanica della Vespa, dotandola di un bombato abitacolo a 2 posti, ha continuato ad evolversi, infatti la Piaggio in occasione del 70-nario, presenterà la nuova versione aggiornata con un motore al passo con le nuove regolamentazioni Euro4, prodotto nei suoi due stabilimenti in Italia ed India.

L’evento organizzato dall’Ape Club d’Italia e la Piaggio stessa, vedrà sfilare veicoli provenienti da tutto il continente europeo.

Amata da molti VIP, tra i quali Valentino Rossi, per la sua sobrietà, che può essere spartana ma anche sportiva, o arricchita a dismisura in fogge veramente uniche, l’ApeCar si presta a rappresentare uno dei simboli dell’Italia nel mondo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Se volete curiosare tra le mille versioni ed assetti con cui è stato riproposta questa tre ruote, non mancate alla kermesse che si terrà dal 21 al 23 settembre, nella cittadine termale alle porte di Parma.

Sicuramente rivivrete mille emozioni e ricordi, perchè tutti prima o poi abbiamo avuto una storia da raccontare in cui la protagonista era l’ApeCar, fosse uno scomodo viaggio sul cassone, o una impennata in piazza o una salita troppo ardua da affrontare.

 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano48 minuti fa

Presentato il nuovo collegamento pedociclabile Corso Libertà, Parco Petrarca, Prati del Talvera

Alto Adige3 ore fa

Consiglio provinciale dei bambini: 5ª edizione con formula rinnovata, iscrizioni aperte

Bolzano5 ore fa

Il nuovo Alto Adige Pass business, con vantaggi per le aziende e i loro collaboratori, presentato a Bolzano

Bolzano5 ore fa

“ABC – Autostrada del Brennero in Città”: venerdì 27 maggio a Bolzano la premiazione delle classi vincitrici

Sport21 ore fa

«Rudbeckia Amarillo Gold» brilla insieme all’FCS, testimonial della splendida pianta dell’Associazione Floricoltori altoatesini

Alto Adige22 ore fa

Tavolo di coordinamento per la prevenzione della violenza di genere

Alto Adige22 ore fa

Sono 23 gli uomini che hanno completato la loro formazione da vigile del fuoco professionista

Bolzano22 ore fa

In 31 pronti a diventare segretario comunale: consegnati a Palazzo Widmann i diplomi

Alto Adige23 ore fa

I Carabinieri di Silandro e dei NAS di Trento chiudono un supermercato a causa dei topi

Bressanone23 ore fa

Centro di mobilità di Bressanone, sabato 28 maggio il taglio del nastro e la consegna del premio “Stazione dell’anno”

Alto Adige24 ore fa

Borse di studio in medicina: 18 posti all’UMCH di Amburgo

Arte e Cultura24 ore fa

Martedì 24 maggio alla biblioteca provinciale “Friedrich Teßmann”, autori altoatesini propongono una serie di letture dedicate al conflitto in Ucraina

Alto Adige1 giorno fa

Coronavirus: 9 casi positivi da PCR e 212 test antigenici positivi

Val Venosta1 giorno fa

Alloggi Ipes in val Venosta, italiani penalizzati, Urzì: «criteri di assegnazione da rivedere»

Merano1 giorno fa

Merano: serata informativa sui lavori in via Portici e via Leonardo Da Vinci

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano2 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Alto Adige1 settimana fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano4 settimane fa

Ipertrofia Prostatica Benigna: a Bolzano i nuovi trattamenti non chirurgici

Scienza e Cultura4 settimane fa

“Rapaci: affascinanti e letali”: appuntamento il 26 aprile al Museo di Scienze

Archivi

Categorie

di tendenza