Connect with us

Economia e Finanza

Acquisto auto usate, come scoprire le alterazioni del contachilometri

Pubblicato

-

Come è dato leggere dal sito dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato (AGCM), sono numerose le segnalazioni di consumatori pervenute negli ultimi anni a questa Autorità che segnalano pratiche commerciali scorrette da parte di professionisti (concessionari o rivenditori di auto), relative a presunte alterazioni del contachilometri di auto usate poste in vendita.

La condotta, di norma, sanzionata è quella della commercializzazione di autoveicoli usati con chilometraggio ribassato rispetto a quello reale, fornendo ai consumatori acquirenti informazioni non veritiere in merito agli effettivi chilometri percorsi dagli autoveicoli al momento della compravendita: tale comportamento costituisce una pratica commerciale scorretta, in violazione dell’articolo 21, comma 1, lettere b) e d), del Codice del Consumo.

I consumatori, al fine di effettuare i più opportuni accertamenti in merito all’eventuale alterazione del chilometraggio del mezzo usato da acquistare, possono pertanto:

Pubblicità
Pubblicità

– richiedere l’esibizione della copia dell’ultimo certificato di revisione dell’autovettura usata che, dal mese di giugno 2018, deve contenere anche il dato relativo ai chilometri percorsi;
– oppure verificare il chilometraggio riferibile all’autovettura usata che si intende acquistare tramite il sito istituzionale del MIT, inserendo il numero di targa dell’autovettura (https://www.ilportaledellautomobilista.it/web/portale-automobilista/home sotto la voce “servizionline”)

Per chi abbia intenzione di procedere con l’acquisto di un’auto usata, sul sito del CTCU sono disponibili ulteriori consigli e suggerimenti:

https://www.consumer.bz.it/it/auto-usate-poca-chiarezza-fra-una-garanzia-e-laltra
https://www.consumer.bz.it/sites/default/files/2018-02/Acquisto%20auto%20-%20check-list%20e%20modello%20contratto.pdf.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Autonomi, in arrivo “ anno bianco” fiscale: come funziona
    Con l’arrivo della Legge di Bilancio 2021 una delle novità più attese da autonomi e professionisti è il cosiddetto “ anno bianco” dei versamenti. “Anno bianco”, cos’è Con la pubblicazione sul sito del Ministero del... The post Autonomi, in arrivo “ anno bianco” fiscale: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Superbonus, arriva la CILA semplificata: il modello che dimezza la burocrazia
    Da oggi sarà più semplice accedere e richiedere lo sgravio per il superbonus 110%, grazie ad una norma all’interno del Decreto Semplificazioni che dimezza la burocrazia. CILA, il documento semplificato per l’accesso al Superbonus, come... The post Superbonus, arriva la CILA semplificata: il modello che dimezza la burocrazia appeared first on Benessere Economico.
  • Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico arriva al notizia di un fondo da 400 milioni istituito per il sostegno delle aziende che si trovano in momentanea difficoltà a causa dell’emergenza covid. Cos’è Si tratta di una... The post Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà appeared first on Benessere […]
  • Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter
    L’agenzia delle Entrate e riscossione comunica le novità introdotte dal Decreto Sostegni Bis riguardo l’invio delle cartelle esattoriali. In particolare, è stato confermato lo stop ad agosto, ma ripartiranno le rate del saldo -stralcio e... The post Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter appeared first on Benessere […]
  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza