Connect with us

Italia ed estero

Aumenti luce e gas 2021: cresce il risparmio con il mercato libero fino all’81%

Pubblicato

-

Il mese di luglio 2021 è iniziato con il consueto aggiornamento tariffario di ARERA che ha portato ad un netto aumento dei prezzi di luce e gas per le famiglie in tutela. Per risparmiare conviene sempre di più passare alle migliori offerte del mercato libero, caratterizzato da una maggiore convenienza rispetto al mercato tutelato, derivante proprio dal fattore libera concorrenza.  

A mettere in luce quest’aspetto è un uno studio congiunto condotto da Segugio Tariffe e SOStariffe.it che ha confrontato le variazioni intercorse tra il mese di aprile e il mese di luglio 2021, prendendo in considerazione tre diversi profili di consumo (Single, Coppia e Famiglia di 4 persone).

Nonostante sia emerso un aumento generale dei costi, in particolare per i single, complessivamente si assiste a un’impennata del risparmio se si sceglie di passare al mercato libero dal mercato tutelato. I costi delle bollette sono più elevati ma il passaggio al mercato libero conviene sempre di più. Il risparmio annuale è, infatti, cresciuto fino al +81% con la possibilità di tagliare le spese di oltre 400 euro.

Pubblicità
Pubblicità

Di seguito vengono presentati i risultati dell’ultimo Osservatorio sui prezzi delle offerte luce e gas che ha preso in considerazione le varie tipologie di tariffe presenti sul mercato libero, realizzando un confronto tra i dati di luglio e le precedenti rilevazioni dello scorso mese di aprile.

L’aumento delle bollette per i single

La simulazione effettuata ha analizzato il profilo di un Single con consumo annuo di 1.400 kWh per la componente luce e 500 smc per la componente gas. Tra aprile e luglio è stato evidenziato un aumento medio delle bollette di luce e gas pari a +2,59%. La spesa annuale per questo profilo di consumo è passata da 611,49 euro a 627,09 euro.

L’incremento principale è stato quello relativo alle offerte di tipo monorario a prezzo fisso, che sono cresciute del 3,71%, mentre l’aumento per le offerte biorarie a prezzo variabile è stato pari al 3,26%. Variazioni più contenute per le offerte biorarie a prezzo fisso (+1,95%) e per le offerte monorarie a prezzo variabile (+1,43%).

Costi leggermente ridotti per le coppie

Il secondo profilo considerato è quello della Coppia per cui sono stati calcolati i costi delle bollette a partire da un consumo annuo di 2.400 kWhper la luce e 800 Smc per il gas. La situazione è diversa rispetto a quella registrata per i single. Complessivamente, infatti, si nota una riduzione dello 0,15% per le bollette di luce e gas. Questo profilo segna una spesa annuale di 970,29 euro.

Tuttavia, analizzando le singole offerte, ci sono stati degli aumenti che hanno riguardato le offerte biorarie a prezzo fisso (+1,70%) e le offerte monorarie a prezzo variabile (+2,07%). Si riduce, invece, la spesa per le offerte monorarie a prezzo fisso (-3,64%) e per quelle biorarie a prezzo variabile (-0,74%).

Le riduzioni previste per le famiglie

Tra aprile e luglio 2021 per le Famiglie di 4 persone con un consumo annuo pari a 3.400 kWh per l’energia elettrica e 1400 Smc per il gas naturale, si è assistito a una riduzione dei costi delle bollette di luce e gas. La spesa annuale si è ridotta del -1,40% passando da 1.472,74 euro registrati con le offerte aprile a 1.456,63 euro rilevati a luglio.

In particolare, si sono ridotti del 5,25% i costi delle offerte biorarie a prezzo fisso. Sono in calo del 3,19 %, invece, le offerte di tipo monorario a prezzo fisso. Aumentano, rispettivamente dell’1,90% e dello 0,95%, le offerte a prezzo variabile di tipo monorario e di tipo biorario.

Quanto si risparmia davvero con il mercato libero

Lo studio ha analizzato, anche, qual è stata l’evoluzione del risparmio tra i mesi di aprile e luglio 2021, ovvero quanto si può risparmiare oggi rispetto ai prezzi previsti in Maggior Tutela. Il risparmio maggiore è per le famiglie e corrisponde a un incremento dell’81,01% rispetto al mese di aprile.

Ad aprile, infatti, si risparmiavano 217,27 euro all’anno. A luglio, l’attivazione delle migliori offerte del mercato libero consente di risparmiare fino a 436,84 euro all’anno rispetto al mercato tutelato per il profilo di consumo della famiglia con quattro componenti.

Il risparmio è aumentato del 73,76% per le coppie e del 18,01% per i single: i primi possono riuscire a mettere da parte ben 246,64 euro rispetto ai 166,14 euro di aprile, mentre i secondi possono risparmiare fino a 189,90 euro, contro i 160,91 euro calcolati solo 3 mesi fa.

Per approfittare fin da subito della convenienza delle offerte luce e delle offerte gas disponibili nel mercato libero, si consiglia di trovare l’offerta più adatta alle proprie esigenze di consumo utilizzando il comparatore di tariffe di Segugio.it, facile da utilizzare e completamente gratuito.v

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini
    Con l’arrivo dell’estate, aumentano i viaggi, ma alcuni voli low cost per compensare le perdite subite in pandemia hanno deciso di applicare una “ tassa sul sedile”. Di cosa si tratta Si tratta semplicemente di... The post Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini […]
  • Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori
    Dopo l’ultima impennata del costo del carburante che da mesi va avanti sia in Italia che all’estero, i Paesi produttori di petrolio hanno deciso di trovare un accordo per frenare questa tendenza. L’incremento La tendenza... The post Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori appeared first on Benessere Economico.
  • UE, parte il progetto “Euro Digitale”: 24 mesi di studi e valutazione per inserimento di una valuta digitale
    Dopo un consiglio direttivo, la Bce lancia il progetto “Euro Digitale” che avrà due anni di tempo per valutare gli aspetti di una valuta digitale e renderla disponibile a tutti. Progetto Euro Digitale Nonostante non... The post UE, parte il progetto “Euro Digitale”: 24 mesi di studi e valutazione per inserimento di una valuta digitale […]

Categorie

di tendenza