Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Aveva 21 anni la vittima della valanga: rischio di distacchi resterà elevato i prossimi giorni

Pubblicato

-

Immagini di repertorio
Condividi questo articolo




Pubblicità

Un tragico evento si è consumato ieri, 28 febbraio, sulle montagne sopra Racines, in Alto Adige. Tre giovani scialpinisti tedeschi sono stati sorpresi e travolti da una valanga intorno alle 16:30 durante un’escursione nel bosco di Racines di Dentro, vicino alla malga Wumblsalm.

La valanga li ha sepolti sotto metri di neve per quasi un’ora prima che i soccorritori riuscissero a estrarli. Purtroppo, per Aurel Andreas Maximilian Steinert, nato nel 2002 e originario di Karlsruhe, non c’è stato scampo. Gli altri due compagni, una donna e un uomo entrambi nati nel 2000 e identificati solo con le iniziali K.F. e S.C., sono stati trasportati d’urgenza all’ospedale di Bolzano, dove si trovano in gravi condizioni nel reparto di rianimazione.

La slavina, di medie dimensioni secondo le prime valutazioni, ha messo in moto una massiccia operazione di soccorso, con una ventina di addetti tra il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) di Vipiteno, l’Alpenverein di Ridanna e la Guardia di Finanza. L’individuazione rapida dei tre è stata possibile grazie all’utilizzo di dispositivi Artva, che hanno trasmesso i segnali dalla neve.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nonostante i tempestivi soccorsi e l’intervento degli elicotteri di emergenza dell’Alto Adige – Pelikan 1, Pelikan 2 e Aiut Alpin Dolomites – solo due dei tre giovani sono sopravvissuti, seppur in condizioni critiche. Il quarto componente del gruppo, che aveva deciso di non partecipare all’ascesa, ha dato l’allarme non vedendo tornare gli amici alla malga.

La zona dell’incidente è isolata e si trovava a oltre un chilometro di distanza dagli impianti di risalita. Al momento del disastro, il livello di pericolo valanghe era stimato a 3 su una scala di 5, con una visibilità ridotta a causa della nebbia. Gli operatori del soccorso alpino hanno esortato la popolazione a evitare escursioni sulla neve in tutto il territorio altoatesino in questi giorni.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige21 minuti fa

Aggressioni e minacce tra motociclisti: retata della Polizia

Bressanone55 minuti fa

Risse e aggressioni, Polizia e Carabinieri chiudono nuovamente il bar SOLE a Bressanone

Economia e Finanza2 ore fa

Rovereto: 150 assunzioni e 1,3 milioni di risorse per contrastare la disoccupazione

Trentino2 ore fa

Nasce la «Montagnaterapia»: firmato l’accordo tra SAT e APSS

Benessere e Salute2 ore fa

Bonus psicologo: richieste in scadenza al 31 maggio 2024

Alto Adige3 ore fa

Incendio devasta il ristorante St. Moritz in Val d’Ultimo

Consigliati6 ore fa

Regolamenti e certificazioni nazionali per la sicurezza del gioco online: ecco quali operano

Val Pusteria19 ore fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Bressanone19 ore fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Alto Adige23 ore fa

Il Centro Carabinieri Addestramento Alpino di Selva di Val Gardena, ha un nuovo comandante

Alto Adige24 ore fa

Stagione sciistica impegnata per i poliziotti sciatori. Il bilancio sulle piste

Bolzano1 giorno fa

Ruba collana d’oro e anello di diamanti ad un’anziana. Foglio di via per una 62enne trentina, pregiudicata

Merano1 giorno fa

Rompono il finestrino di un’auto per rubare al suo interno: rintracciati e denunciati dai Carabinieri di Postal

Val Pusteria1 giorno fa

Brunico, arrestato un 20enne per detenzione e spaccio di stupefacenti. Sequestrati 200 grammi di droga per 344 dosi di cocaina e 1363 dosi di hashish

Bolzano1 giorno fa

Due nuove sentenze (ora sette in totale) contro Volksbank: “vendita ingannevole di azioni”

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Bolzano3 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Bolzano4 settimane fa

Fermati in centro città con una tronchese, rubano olio per comprarsi la cocaina, denunciati due pregiudicati stranieri

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Italia ed estero3 settimane fa

Ungheria: Ilaria Salis in tribunale ancora con manette e catene

Alto Adige3 settimane fa

Polizia intensifica i controlli su alcol e droga tra i conducenti in Alto Adige

Archivi

Categorie

più letti