Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Bolzano, palpeggiava la figlia in camera da letto: 45enne condannato a 6 anni

Pubblicato

-

Condannato a sei anni di reclusione per violenza sessuale dal Tribunale di Bolzano. E’ la fine di un 45enne che nel 2019, in due occasioni, avrebbe palpeggiato la figlia di soli 14 anni nella camera da letto. I genitori sono separati, per cui la ragazzina ha denunciato gli episodi alla zia e alla madre, che subito ha sporto denuncia, costituendosi parte civile.

Nonostante la difesa abbia negato, le accuse sono state confermate dalla stessa ragazza. Il padre, al momento libero, dovrà pagare anche un provvisionale di 30mila euro.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza