Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

CasaClima, primo corso in inglese alla Ryerson University di Toronto in Canada

Pubblicato

-

Da alcuni anni CasaClima è sempre più attiva anche a livello internazionale. In questo contesto vale la pena ricordare che l’Agenzia coordina il settore energetico della strategia europea per lo spazio alpino EUSALP ed è coinvolta in numerosi progetti di ricerca internazionali. Ora si sta tentando il salto oltreoceano.

Quest’anno è in corso il Master in Building Science alla Ryerson University di Toronto, nell’ambito del quale CasaClima tiene per la prima volta un suo corso in inglese. Dopo che in autunno il Direttore Generale dell’Agenzia CasaClima, Ulrich Santa, è stato invitato dall’Ambasciata italiana e dall’Istituto Italiano di Cultura in Canada a presentare il modello CasaClima, l’università canadese Ryerson si è interessata al suo standard di certificazione.

Grazie al sostegno del Prof. Umberto Berardi, Canada Research Chair in Building Science, in breve tempo si è istaurata una fruttuosa collaborazione, che comporta la partecipazione di CasaClima a diversi moduli didattici nel campo dell’edilizia sostenibile. “L’inevitabile passaggio ai corsi online a causa della pandemia globale si è rivelato in realtà un colpo di fortuna per noi; questa collaborazione sarebbe stata molto più difficile da attuare sotto forma di un classico evento in presenza“, spiega Ulrich Santa.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’opportunità di condividere esperienze internazionali di successo, come CasaClima, attrae sempre l’attenzione dei nostri studenti, che spesso sono professionisti, abituati a confrontarsi con un mercato ampio di grattacieli e grandi complessi edilizi, dove la cura del dettaglio è spesso trascurata”, afferma il prof. Berardi.

Gli studenti canadesi lavoreranno anche concretamente con lo standard di qualità CasaClima per i loro progetti di studio. A questo scopo sono state predisposte versioni in lingua inglese del software e delle direttive tecniche CasaClima.

Con queste parole Ulrich Santa delinea l’orientamento strategico di questa cooperazione, che è intesa a lungo termine e in graduale crescita: “Negli ultimi anni l’interesse per i nostri standard a livello internazionale è cresciuto costantemente e l’Agenzia ha già certificato diversi progetti all’estero. Per sfruttare meglio questo potenziale vogliamo ora affrontare l’internazionalizzazione di CasaClima in modo più proattivo e strutturato“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Bolzano4 settimane fa

Malasanità: l’azienda sanitaria condannata a risarcire un milione di euro

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige2 settimane fa

Maltempo in Alto Adige, smottamenti, allagamenti e frane: oltre 100 gli interventi dei Vigili del Fuoco

Politica4 settimane fa

Naz Sciaves, un invaso al posto delle installazioni dell’ex base Nato, Urzì: «Uno scempio, la Provincia ponga il veto»

Val Pusteria2 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Perde il controllo del trattore e finisce nel torrente: morto un contadino in Valle Aurina

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: attenzione ai finanziamenti e alle offerte delle carte revolving, numerosi i casi di decreti ingiuntivi nei confronti dei consumatori

Alto Adige2 settimane fa

La giungla dei bonus: sono 35 e vanno richiesti entro la fine del 2022

Archivi

Categorie

di tendenza