Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

L’Istituto Sacro Cuore di Rio di Pusteria è la prima ScuolaClima

Pubblicato

-

In questo anno scolastico, gli alunni della scuola media dell’Istituto Sacro Cuore di Rio di Pusteria hanno affrontato il tema sulla protezione del clima e si sono impegnata per proporre uno stile di vita più sostenibile.

Nei giorni scorsi l’assessore provinciale all’ambiente Giuliano Vettorato e il direttore dell’Agenzia CasaClima Alto Adige Ulrich Santa hanno consegnato all’istituto il premio ScuolaClima. “Spero che anche altre scuole seguano presto l’esempio del Sacro Cuore salvaguardando il clima e la sostenibilità nella società altoatesinaha spiegato Vettoratogli alunni non solo imparano a capire che piccoli cambiamenti di comportamento nella vita quotidiana possono avere un grande impatto, ma sono anche la chiave per una maggiore consapevolezza ambientale tra la famiglia e gli amici”.

Azioni concrete per la protezione del clima

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il progetto “ScuolaClima” è stato organizzato dal personale docente in collaborazione con l’Agenzia CasaClima. “L’obiettivo è quello di rendere la nostra scuola il più possibile sostenibile dal punto di vista climatico” spiega la preside dell’ Istituto Monika Schwingshackl. L’intera scuola è stata analizzata dal punto di vista energetico. All’interno della struttura scolastica si sono tenuti vari workshop sull’upcycling e sul riutilizzo delle materie prime. Un’ attenzione particolare è stata data al clima interno delle aule.

Con l’aiuto di un misuratore, fornito dall’Agenzia provinciale per l’ambiente e la tutela del clima è stato possibile ottimizzare la ventilazione dell’aria e migliorare il clima interno con piante adatte. Inoltre, gli studenti hanno visitato l’Officina del clima, una mostra interamente dedicata all’ambiente e alla protezione del clima e una parte della scuola ha partecipato a questa iniziativa nell’Abbazia di Novacella.

La scuola Sacro Cuore ha tenuto anche dei convegni in cui esperti hanno analizzato il tema delle plastiche e delle microplastiche. “Questi studenti saranno il futuro di domani. La loro spinta a cambiare le cose e a contribuire attivamente nel plasmare un futuro più sostenibile dovrebbe renderci più fiduciosi“, ha affermato Ulrich Santa. Ulteriori informazioni sul portale di CasaClima alla sezione klimaschule

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige1 giorno fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Bolzano22 ore fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Val Pusteria2 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Alto Adige3 settimane fa

Maltempo in Alto Adige, smottamenti, allagamenti e frane: oltre 100 gli interventi dei Vigili del Fuoco

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Arte e Cultura21 ore fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Alto Adige22 ore fa

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero arresta un cittadino marocchino irregolare

Alto Adige3 settimane fa

La giungla dei bonus: sono 35 e vanno richiesti entro la fine del 2022

Archivi

Categorie

di tendenza