Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Caso Neumair: Benno aveva deciso di uccidere la madre. Il padre strangolato per rabbia

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Si sono concluse le indagini su Benno Neumair che il 4 gennaio avrebbe “fatto sparire” i genitori. Sarebbe stato svelato anche l’arcano sulla premeditazione.

A quanto pare, in seguito a ciò che è stato detto dalla Procura di Bolzano, il ragazzo avrebbe deciso preventivamente di strangolare la madre mentre, per quanto riguarda il padre, lo avrebbe ucciso successivamente a causa di un impeto di rabbia.

Prima c’era stata la decisione di togliere la vita a Laura. L’aveva strangolata per poi gettarla nell’Adige. Poi ci sarebbe anche stata una discussione accesa con Peter Neumair, terminata con l’esplosione di rabbia del giovane che soffriva di disturbi di personalità.

Allora anche l’uomo aveva subito la stessa sorte della donna. Entrambi sono stati gettati nel fiume. I loro corpi sono stati trovati a Egna il 6 febbraio ( quello di Laura) e nei pressi di Trento quello di Peter il successivo 27 aprile.

Inizialmente la coppia era stata ritenuta scomparsa nonostante i dubbi di molti fra cui anche quelli di Madè, la sorella di Benno. Poi le indagini si erano concentrate sul 30enne.

Tempo dopo avrebbe confessato il reato.

Ora Benno Neumair si trova in carcere. Gli esperti stanno tentando di capire se, al momento del delitto, fosse in grado di intendere e di volere.

Il giovane, al momento della confessione, aveva dichiarato di essere stato estromesso dalla realtà al momento del reato. Era come se egli avesse perso il contatto con il vero. (SP)

 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Salute4 settimane fa

Mal di gola: cause e trucchi per prevenire il problema

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Politica4 settimane fa

Rosmarie Pamer della Svp nominata vice presidente di lingua tedesca della Provincia di Bolzano

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Bolzano4 settimane fa

Bolzano onora la memoria dei deportati con nuove Stolpersteine o Pietre d’inciampo

Archivi

Categorie

più letti