Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Como mette il freno al FC Südtirol: Biancorossi sconfitti in casa

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

In un incontro teso e combattuto, l’FC Südtirol cade al cospetto del Como, con un punteggio di 0-1. L’incontro, parte della quindicesima giornata del girone di andata della Serie BKT 2023-2024, si è svolto nello storico Stadio Druso di Bolzano. Nonostante una prestazione energica dei padroni di casa nel primo tempo, il gol decisivo è arrivato nella ripresa, mettendo fine alle speranze dei biancorossi.

Alla guida delle squadre, due figure di spicco: Pierpaolo Bisoli per l’FC Südtirol, e l’ex campione internazionale Cesc Fabregas, attualmente responsabile ad interim del Como. Nonostante l’ottima prestazione iniziale dell’FC Südtirol, è stato un corner ben eseguito da Abildgaard a portare la squadra lariana in vantaggio al 28′ della ripresa.

Nel primo tempo, l’FC Südtirol ha dimostrato una grande vivacità in campo. Pecorino ha avuto un’opportunità di gol quasi immediata, mentre Barba e Verdi hanno entrambi cercato il gol con tiri potenti, ma infruttuosi.

Il secondo tempo ha visto un Como più determinato. Già al 5′, Verdi ha tentato un tiro da fuori area, ma respinto dal portiere biancorosso Poluzzi. Ma è al 28′ che Abildgaard ha spezzato l’equilibrio, raccogliendo una palla respinta su un angolo e insaccando da dentro l’area. Nonostante i successivi tentativi di riequilibrare l’incontro da parte dell’FC Südtirol, il Como ha mantenuto il vantaggio, portando a casa una preziosa vittoria.

La sconfitta casalinga dell’FC Südtirol rappresenta un duro colpo per la squadra, che cercherà di riscattarsi nelle prossime partite. Dal canto suo, il Como continua a raccogliere punti preziosi sotto la guida di Fabregas.

FC SÜDTIROL – COMO 0-1 (0-0)   

FC SÜDTIROL (4-4-2): Poluzzi; Davi (33’ st Cagnano), Masiello, Cuomo, Giorgini (42’ st Cisco); Casiraghi, Peeters (1’ st Broh), Tait, Lunetta (33’ st Ciervo); Pecorino, Rauti (21’ st Merkaj).

A disposizione: Drago, Dregan, Ghiringhelli, Shiba, Lonardi.

Allenatore: Pierpaolo Bisoli

COMO (4-2-3-1): Semper; Curto, Odenthal, Barba, Ioannou (34’ st Sala); Kone (34’ st Bellemo), Abildgaard; Da Cunha (45’ st Vignali), Verdi (34’ st Gabrielloni), Cassandro, Cutrone (45’ st Kerrigan).

A disposizione: Vigorito, Solini, Chaja, Bianco, Cerri, Rispoli. 

Allenatore: Francesc “Cesc” Fabregas

ARBITRO: Davide Di Marco di Ciampino               

ASSISTENTI: Alex Cavallina di Parma e Antonio Severino di Campobasso  

IV UFFICIALE: Mattia Drigo di Portogruaro  

VAR: Daniele Paterna di Teramo 

AVAR: Eugenio Abbattista di Molfetta                              

RETE: 28’ st 0-1 Abildgaard (C).

NOTE: pomeriggio con cielo sereno, temperatura attorno ai 5°, campo in buone condizioni.  Spettatori: 3.169, ospiti: 397

Ammoniti: 29’ pt Curto (C), 35’ pt Verdi (C), 28’ st Kone (C), 45’+2’ Masiello (FCS).

Calci d’angolo 7-2 (3-1). Recupero: 0’ + 6’.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

più letti