Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Dal 6 settembre per avvio scuola, 80 bus integrano trasporto pubblico

Pubblicato

-

A partire dalla prossima settimana, con l’avvio della scuola il 6 settembre, la Ripartizione mobilità della Provincia metterà a disposizione un’ottantina di bus ad integrazione del trasporto pubblico locale.

In queste settimane i tecnici, assieme ai concessionari, hanno svolto un intenso lavoro preparatorio, affinché tutto sia pronto in tempi di pandemia. “Se necessario, si provvederà ad adeguare l’offerta”, afferma l’assessore provinciale alla mobilità, Daniel Alfreider, che ribadisce l’importanza di garantire un servizio adeguato alle necessità.

Orari attualizzati online e con l’app südtirolmobil

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Gli orari dei bus e delle corse per gli studenti sono attualizzate costantemente e disponibili online”, fa presente l’assessore che invita alunni e genitori a informarsi sul portale e a far uso della app südtirolmobil per informarsi sulle corse. Gli autobus, che circolano esclusivamente nei giorni di scuola, sono connotati dalla lettera S e sono elencati separatamente sulle tabelle orarie sulla pagina web. “In tal modo siamo in grado in ogni momento di adeguare in modo flessibile l’orario dei bus scolastici senza andare a toccare l’orario generale”, spiega il direttore della Ripartizione mobilità, Martin Vallazza.

A differenza degli anni passati, sui bus integrativi, che non percorreranno itinerari speciali, potranno salire anche tutti gli altri passeggeri. “Non è, invece, possibile integrare il trasporto su rotaia con ulteriori treni”, fa presente Vallazza che però ricorda come il numero dei lavoratori pendolari, a fronte del lavoro in modalità homeoffice dovrebbe essere sensibilmente inferiore rispetto ai livelli del 2019.

Servizio trasporto alunni: avvio con il nuovo gestore

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il servizio trasporto alunni è attivo anche per questo anno scolastico per i circa 4.000 scolari che non possono avvalersi delle linee di trasporto pubblico, dal momento che le fermate dei bus distano troppo dal loro luogo di residenza. “Il servizio importante anche quest’anno sarà gestito da un partner affidabile e professionale”, fa presente l’assessore Alfreider. Di recente è stato sottoscritto l’atto di trasferimento provvisorio del servizio al nuovo gestore Konsortium Südtiroler Mietwagenunternehmer KSM.

Obbligo di mascherina e 80% della capacità

Il potenziamento delle autolinee costituisce una delle misure per garantire un trasporto sicuro di scolari e studenti. Un aspetto di rilievo sono le misure si prevenzione della pandemia. Sui mezzi del trasporto pubblico in Alto Adige, sia sui bus che sui treni, vige l’obbligo della mascherina chirurgica a partire dai 6 anni di età.

È consigliato l’uso della mascherina FFP2. Inoltre, devono essere mantenute le distanze di sicurezza, anche in fase di attesa e salita sui mezzi. Bus e treni possono essere utilizzati all’80% della loro capacità. Ciò significa che sui bus regionali, ad esempio, possono essere utilizzati tutti i posti a sedere e in aggiunta posti in piedi fino al raggiungimento del limite dell’80%.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Italia ed estero1 ora fa

Codici: da opportunità a incubo, la pericolosa parabola del Superbonus 110%. Attivato un servizio per assistere i cittadini in difficoltà con i lavori

Bressanone12 ore fa

“Alpen flair” a Naz Sciaves: stuprata una minorenne

Alto Adige1 giorno fa

Statale del Brennero: al via i lavori di ampliamento a Colma

Ambiente Natura1 giorno fa

San Candido: allo studio una protezione innovativa dalle inondazioni

Salute1 giorno fa

GARLIVE®, un concentrato di salute dalle olive del lago di Garda

Economia e Finanza2 giorni fa

Pensplan: oltre 280 mila posizioni presso i fondi pensione istituiti in Regione

Sport2 giorni fa

FC Südtirol, i primi appuntamenti della nuova stagione

Benessere e Salute2 giorni fa

Ondate di calore estivo: consigli per gli anziani, ma non solo

Salute2 giorni fa

Uno psicologo di base gratuito e di facile accesso

Alto Adige2 giorni fa

Oggi a Palazzo Widmann la prima riunione del progetto di ricerca avviato da Eurac Research

Alto Adige2 giorni fa

Arge Alp: Schuler alla campagna di piantumazione degli alberi

Valle Isarco2 giorni fa

Ritrovato il corpo senza vita dell’escursionista disperso a Racines: precipitato a Malga Calice a 1.500 m slm

Alto Adige2 giorni fa

Coronavirus: 25 casi positivi da PCR e 391 test antigenici positivi

Arte e Cultura2 giorni fa

Dai quadri una concreta solidarietà: con il Lions Club Bolzano Laurin e Artpilot21 la mostra collettiva a sfondo benefico

Arte e Cultura2 giorni fa

La Maschera di Bolzano: dal 2 al 14 luglio nelle piazze della città arriva «Northell»

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Archivi

Categorie

di tendenza