Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Dal PNRR nuovi fondi per le scuole in lingua italiana, risorse per 9 milioni di euro

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Lunedì 8 agosto il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato il “Piano Scuola 4.0”: uno stanziamento di 2,1 miliardi di euro per trasformare 100.000 classi tradizionali in ambienti innovativi di apprendimento e creare laboratori per le professioni digitali del futuro negli istituti scolastici del secondo ciclo.

“Siamo di fronte a un cambiamento non solo didattico, ma anche culturale” commenta l’assessore provinciale alla Scuola e alla Cultura italiana, che aggiunge: “Gli interventi, infatti, non riguarderanno solo la semplice trasformazione delle aule tradizionali in classi cosiddette digitali, ma anche il modo di vivere quotidianamente la scuola”. Per la Provincia sarà dunque importante concentrarsi sulla formazione dei docenti e su tutti coloro che poi dovranno operare in questi ambienti innovativi.

Risorse per nove milioni di euro complessivi – I fondi del “Piano Scuola 4.0” si aggiungono al milione e 600 mila euro (1.649.400 per l’esattezza) destinati alle scuole della Provincia Autonoma di Bolzano (di cui oltre 1 milione e 270 mila per sette scuole in lingua italiana) previsto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per l’Istruzione per la messa in atto di azioni di contrasto alla dispersione scolastica. Le risorse disponibili per ciascuna scuola sono già pubbliche e per la scuola in lingua italiana della Provincia di Bolzano risulta che siano stati stanziati fondi per un totale di oltre sette milioni e mezzo di euro. Questi, sommati ai fondi per il contrasto alla dispersione scolastica, fanno sì che per le scuole in lingua italiana siano previste al momento risorse pari a quasi nove milioni di euro.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’obiettivo è quello di ampliare ulteriormente le aule di laboratorio e gli spazi scolastici in cui studentesse e studenti possano sviluppare competenze digitali specifiche nei diversi ambiti tecnologici avanzati, anche attraverso attività ludiche e di gruppo” spiega il sovrintendente scolastico, Vincenzo Gullotta.

Chiaramente si tratta di un’operazione complessa, perché va a interessare tantissimi profili, uffici e professionisti dei diversi ambiti. Per questo motivo già alla fine di agosto la Direzione Istruzione e Formazione italiana comincerà ad attivare dei gruppi di lavoro trasversali, che possano supportare le scuole in lingua italiana nella realizzazione dei progetti”, specifica il sovrintendente.

 Il Ministero ha specificato che le scuole riceveranno a breve la comunicazione del finanziamento con la relativa convenzione e le indicazioni sulla base delle quali potranno realizzare la loro progettazione.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano6 ore fa

Grave incidente motociclistico in Val Pusteria, 64 enne in ospedale con l’elicottero

Alto Adige7 ore fa

Controlli da parte dei Carabinieri nelle scuole di Bolzano e Merano: sequestrati 34 grammi di hashish

Alto Adige9 ore fa

Centro emergenza freddo: sarà riattivato l’ex Alimarket

Bolzano9 ore fa

Infortunio in un cantiere a San Pancrazio: 29 enne in elicottero all’Ospedale di Bolzano

Alto Adige9 ore fa

Container dall’Alto Adige destinati all’inverno in Moldavia

Alto Adige10 ore fa

Via libera della Giunta alle nuove tariffe in conformità al listino prezzi della Scuola provinciale antincendi di Vilpiano

Arte e Cultura10 ore fa

«Ella women on stage»: presentata l’edizione 2022 della rassegna dedicata al mondo dell’arte al femminile

Bolzano11 ore fa

Oktoberfest, rientrati i Carabinieri altoatesini da Monaco: due weekend impegnativi

Alto Adige11 ore fa

Amministratori di sostegno: in autunno partono i corsi base gratuiti

Politica11 ore fa

Kompatscher in Carinzia: l’Alto Adige è solidale con le minoranze

Alto Adige11 ore fa

Kompatscher incontra il nuovo comandante regionale dei Carabinieri

Italia ed estero12 ore fa

Con il caro bollette aumenta il rischio usura. Dalla Dia arrivano dati allarmanti

Alto Adige14 ore fa

Lana, l’incredibile vincita al “gratta e vinci”: da 20 euro a 5 milioni

Alto Adige14 ore fa

Abitare nella terza età, analisi e proposte

Alto Adige15 ore fa

Coronavirus: un decesso in Alto Adige, più di 1.300 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Vita & Famiglia4 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano4 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Italia ed estero4 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano4 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Alto Adige4 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano4 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives3 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria4 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano6 giorni fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Bolzano4 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Minacce di morte in una lettera anche ad Alessandro Urzì e Alessia Ambrosi

Merano4 settimane fa

L’ex magistrato Gherardo Colombo e il collettivo Guerrilla Spam protagonisti del secondo appuntamento di Generazioni 2022

Bolzano4 settimane fa

Buoni pasto COVID-19 indebitamente percepiti: i Carabinieri sanzionano più di 300 persone

Alto Adige4 settimane fa

Comunità energetiche, forma innovativa di cooperazione

Archivi

Categorie

di tendenza