Connect with us

Bolzano

Donna intrappolata nella vasca dell’acqua piovana nel parcheggio sotterraneo: salva grazie alle grida di aiuto

Pubblicato

-

Foto bestinparking.it

Esperienza da incubo per una donna polacca di 40 anni che sabato sera di era persa all’interno del terzo piano del garage interrato di via Perathoner a Bolzano.

Nel buio era entrata per errore in un vano tecnico finendo in una vasca di raccolta e contenimento delle acque piovane e rimanendovi intrappolata in un metro e mezzo di acqua assieme alla sua valigia trolley, uno zainetto e la borsa personale.

Le sue urla hanno richiamato l’attenzione di alcuni clienti del parcheggio che hanno richiesto l’intervento oltre che dell’ambulanza anche di due pattuglie della Polizia municipale. Completamente bagnata e in stato di shock stata portata in ospedale.

Pubblicità
Pubblicità

La donna, che lavora in un albergo del meranese, quella stessa sera avrebbe dovuto partire in bus per la Polonia per andare a trovare i propri famigliari e non ha saputo spiegare come mai fosse finita la terzo piano sotterraneo del City Parking.

Una trentina di anni fa nello stesso parcheggio aveva perso la vita un anziano bolzanino, che non era riuscito a trovare l’uscita.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza