Connect with us

Politica

Dorfmann rieletto presidente dell’Associazione Parlamentare Europea

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

L’europarlamentare dell’Svp Herbert Dorfmann è stato rieletto oggi presidente dell’Associazione Parlamentare Europea di Strasburgo. Nominato a capo di questa organizzazione per la prima volta nel 2014, quando prese il posto di Joseph Daul – l’attuale presidente del Partito Popolare Europeo – Dorfmann ha guidato l’Associazione Parlamentare Europea negli ultimi cinque anni, aumentandone la visibilità sulla scena politica della capitale europea.

L’Associazione Parlamentare Europea è un’organizzazione che riunisce deputati europei di gruppi politici differenti, con lo scopo di promuovere la collaborazione al di là delle divisioni politiche e nazionali.

Durante lo scorso mandato, Dorfmann ha sostenuto un incremento nelle attività dell’Associazione, che si è affermata come importante sede di dibattito sulle questioni europee e internazionali, accogliendo durante ogni sessione plenaria esponenti del Parlamento europeo, del Consiglio di Europa, del mondo accademico e della società civile.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’Europa ha davanti a sé importanti sfide, la cui portata richiede una collaborazione tra tutte le forze in campo – ha dichiarato Dorfmann – in questo senso, l’Associazione Parlamentare Europea offre uno strumento interessante per favorire il dialogo e la cooperazione tra gruppi politici e attori diversi”.

Negli anni a venire auspico che l’Associazione Parlamentare Europea possa contribuire a promuovere nuove idee e proposte in vista della Conferenza sul futuro dell’Europa, una delle priorità della Commissione di Ursula von der Leyen”, ha affermato l’eurodeputato sudtirolese in occasione della sua rielezione.

Dorfmann resterà alla testa dell’Associazione Parlamentare Europea per i prossimi cinque anni, fino alla fine della legislatura in corso.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Sotto, Dorfmann con Ines Vaidere, una vicepresidente dell‘APE

NEWSLETTER

Oltradige e Bassa Atesina2 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport2 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi2 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Trentino2 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Eventi2 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Alto Adige4 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Bolzano3 settimane fa

Aggressione in discoteca: giovane percosso e contuso. Scattano gli accertamenti di pubblica sicurezza

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Alto Adige2 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Società4 settimane fa

Quindici giovani talenti della ricerca scientifica: workshop interdisciplinare Laimburg-Berlino

Alto Adige4 settimane fa

Espulsi madre e figlio per violenze sessuali, riti magici, obbligo del velo e lesioni sulla giovane moglie e nuora

Consigliati3 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

La prima tappa di “Borgo diVino in tour 2024” fa sosta a Egna con un ricco programma

Archivi

Categorie

più letti