Connect with us

Politica

Ecobonus 110%, Nicolini (M5S): “La nostra mozione fu bocciata. 8 mesi persi per imprese e cittadini”

Pubblicato

-

“L’Ecobonus 110% è il più grande incentivo per realizzare la transizione energetica dei nostri edifici che il nostro Paese abbia mai visto.” – introduce il consigliere provinciale del MoVimento 5 Stelle Diego Nicolini in risposta alle polemiche di questi giorni circa le difficoltà di accesso allo strumento da parte delle aziende dell’Alto Adige.

Ad agosto 2020 avevamo già intuito che la normativa provinciale potesse essere d’ostacolo alla piena realizzazione del bonus 110% su larga scala e che fosse necessario introdurre dei correttivi nel più breve tempo possibile. La posta in gioco è molto alta, se quando il super bonus è stato introdotto era necessario rilanciare l’economia e gli investimenti verdi, adesso è diventato obbligatorio per garantire un futuro alle prossime generazioni. L’edilizia può e deve diventare uno dei volani della ripartenza senza però cedere al consumo di suolo ed alla cementificazione eccessiva del nostro territorio.

Stiamo subendo gli effetti di un clima impazzito con le nevicate più abbondanti degli ultimi trent’anni sostituite rapidamente da una fine d’inverno dalle temperature primaverili. Dobbiamo intervenire subito per invertire la rotta: i nostri edifici devono consumare meno, avere una maggiore resilienza al cambio repentino delle temperature ed essere compatibili con la natura in cui sono inseriti”.

Pubblicità
Pubblicità

E ancora: “L’Ecobonus deve aiutarci nella transizione, la trasformazione deve impattare anche sui consumi: quest’anno ci ha insegnato che la nostra società è sempre più energivora e se abbiamo necessità di luce per i dispositivi elettronici, per le nostre auto, dobbiamo pensare a come ridurre quella utilizzata dai nostri condomini, abitazioni.

Nella nostra mozione in consiglio provinciale avevamo dichiarato che fosse necessario introdurre un tavolo di coordinamento tra tutti i soggetti coinvolti dal bonus per implementarlo nella maniera più rapida possibile per far ripartire l’edilizia e quindi occupazione e lavoro per i nostri concittadini.

“La nostra proposta in consiglio provinciale è stata bocciata a settembre e le dichiarazioni dell’assessore Vettorato non lasciavano spazio a dubbi: ‘stiamo già facendo abbastanza!’. A distanza di 8 mesi l’assessore ci ripensa dichiarando di star lavorando al tavolo tecnico di coordinamento. Otto mesi persi per gli altoatesini e le nostre imprese!”, conclude il consigliere pentastellato.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.
  • Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati
    Da un’azienda digitale, a una tradizionale fino ad un’attività manifatturiera: ormai ogni tipologia di business affonda le proprie radici su dati che mettono in relazione diversi processi aziendali. Il valore dei dati all’interno di un... The post Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati appeared first on […]

Categorie

di tendenza