Connect with us

Società

Festa dell’Assunta: no alla violenza sulle donne e rispetto dell’essere umano nella lettera pastorale del vescovo

Pubblicato

-

No alla violenza sulle donne, rispetto per ogni essere umano, tutela del corpo ma anche dell’anima: sono tre questioni centrali, secondo il vescovo Ivo Muser, che possono rendere attuale e concreta la festa di Maria Assunta. Su questi aspetti il vescovo invita la comunità a riflettere nella sua lettera pastorale “In anima e corpo“ scritta in vista della solennità del 15 agosto.

Tre sono le questioni sostanziali che possono rendere attuale e concreta la solennità di Maria Assunta, sottolinea il vescovo nella sua lettera pastorale: la prima è un fermo “no” a ogni tipo di violenza contro le donne. “La più grande di tutte le feste mariane è un chiaro monito contro la violenza sulle donne, che è un tema di quotidiana attualità”, scrive il vescovo Muser citando l’oppressione psicologica, le aggressioni fisiche, i femminicidi, lo sfruttamento sessuale. Monsignor Muser riprende le parole del Papa per dire che “se vogliamo un mondo migliore, che sia casa di pace e non cortile di guerra, dobbiamo tutti fare molto di più per la dignità di ogni donna”. 

Il secondo aspetto su cui il vescovo invita a riflettere nella sua lettera pastorale è il rispetto per ogni essere umano, in particolare nell’uso del linguaggio: “Le molteplici possibilità offerte dai nuovi media – di per sé buone, utili e integranti – sono al contempo anche strumenti con cui le persone attaccano verbalmente, denigrano ed escludono gli altri”, scrive il presule parlando di “esecuzione mediatica” in relazione a concetti quali “shitstorm” e “fake-news”. Tutto questo, avverte monsignor Muser, “crea insicurezza, sfiducia, sospetto e avvelena le relazioni sociali, politiche e personali. L’abbrutimento del linguaggio, la diffusione di falsità, mezze verità e teorie complottistiche che incutono paura, i commenti offensivi, degradanti e anonimi su internet sono sintomi di uno sviluppo preoccupante

Pubblicità
Pubblicità

.Siamo anima e corpo: questa è la terza riflessione della lettera pastorale. “La festa dell’Assunzione di Maria – scrive infatti il vescovo – è un’affermazione della positività del corpo, della terra, della creazione. Con questo, la Chiesa intona un inno natalizio e allo stesso tempo pasquale al corpo e lo mette in relazione con il divino”.

In questo tempo di pandemia “la protezione della salute fisica, anche attraverso una vaccinazione, è necessaria, buona e importante – e anche espressione di responsabilità, solidarietà e rispetto. Ma il coronavirus – osserva il vescovo – ci mette anche di fronte a una verità che la nostra società trova difficile da accettare: la vita umana è e rimane vulnerabile, fragile e mortale: prima e dopo la pandemia”. 

E allora, si chiede il vescovo, “di quale vaccinazione, di quale cura, di quale attenzione ha bisogno la nostra anima? Stiamo facendo abbastanza per mantenere in salute la nostra anima? Quando impareremo nuovamente a riconoscere i limiti, allora impareremo anche a vivere. Quando ricominceremo a capire che l’essere è più importante di ogni avere e di ogni cupidigia, ci avvicineremo al dono e al mistero della vita. Non siamo solo corpo, ma anche anima!”, ricorda monsignor Muser.

La lettera pastorale chiude pertanto con un’esortazione: “Determinante non è la durata della vita terrena, ma il modo in cui viviamo. Il coronavirus non ha in sé il potere di renderci più umani, c’è bisogno della nostra decisione di ripensare e rivedere le priorità della nostra vita e della nostra società. Gioverebbe sicuramente a tutta l’umanità e al creato intero.” 

Il testo integrale della lettera pastorale “In anima e corpo“ è disponibile online al link https://www.bz-bx.net/it/news/dettaglio/in-anima-e-corpo-lettera-pastorale-estiva-per-fermarsi-e-riflettere.html

NEWSLETTER

Archivi

  • Negozi online, come aprirli e gestirli
    Ad oggi, il commercio online è diventato un’abitudine sempre più consolidata, portandolo ad essere un settore un forte espansione. Di conseguenza aprire un negozio online potrebbe essere una buona occasione imprenditoriale e di auto impiego.... The post Negozi online, come aprirli e gestirli appeared first on Benessere Economico.
  • Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure
    Da pochi giorni è stato approvato il documento programmatico di bilancio che definisce le linee di intervento che verranno inserite nella manovra finanziaria, incidendo sui principali indicatori macroeconomici e di finanza. Legge di Bilancio 2022,... The post Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure appeared first on Benessere Economico.
  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]

Categorie

di tendenza