Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Salute

Integratori alimentari, fare attenzione agli acquisti online

Pubblicato

-

L’Agenzia provinciale per l’ambiente e la tutela del clima raccomanda ai consumatori di diffidare dall’acquisto online di integratori alimentari di provenienza poco sicura e che vantano effetti fisiologici particolarmente marcati.

Infatti, la loro efficacia potrebbe derivare da sostanze farmacologicamente attive, spesso anche contraffatte o vietate, molto pericolose per la salute e produrre anche effetti indesiderati. È di questi giorni la notizia del blocco da parte dei Carabinieri di una pericolosa frode internazionale con il sequestro di 10.000 capsule di farmaci contraffatti, per un valore commerciale di 65.000 euro. Le capsule erano vendute online su vari siti internet come integratori alimentari. Decisivo per il successo dell’operazione è stato l’accertamento analitico effettuato dal Laboratorio analisi alimenti e sicurezza dei prodotti dell’Agenzia provinciale per l’ambiente e la tutela del clima, su incarico dei NAS di Parma.

Nelle capsule analizzate è stato individuato il principio attivo denominato Sildenafil, sostanza contenuta in un noto farmaco per il trattamento delle disfunzioni erettili. Questa pericolosa frode è stata bloccata nell’ambito di una vasta operazione di polizia che ha coinvolto Italia, Spagna, Francia, Gran Bretagna, Olanda, Romania, Germania e Florida, svolta con il coordinamento di Europol, in cooperazione con la Policia Nacional spagnola e con il Reparto Operativo del Comando Carabinieri per la Tutela della Salute. I siti internet attraverso i quali gli integratori contraffatti venivano proposti per la vendita in Italia sono stati oscurati.

Riconoscimento dell’Agenzia per l’ambiente

Il fatto che l’Agenzia per l’ambiente abbia dato un così fondamentale contributo ad un’operazione di polizia di tale importanza è motivo di soddisfazione per l’elevata qualità del lavoro svolto e del prestigio di cui gode a livello nazionale – sottolinea l’assessore provinciale all’ambiente ed energia Giuliano Vettorato – Questo dimostra che la riorganizzazione, gli sviluppi e gli investimenti fatti negli anni passati, accompagnati da collaboratori motivati e con elevatissimo know-how, danno i loro frutti e assicurano un elevato livello di tutela della salute pubblica e della sicurezza alimentare, anche al di fuori dei confini provinciali“.

Da molti anni i NAS di diverse Regioni italiane si rivolgono al nostro laboratorio per effettuare analisi particolari su alimenti di vario tipo, allo scopo di verificarne la composizione e di accertare la presenza di eventuali sofisticazioni o di contaminanti che possono costituire un rischio per la salute umana”, spiega Luca D’Ambrosio, direttore del Laboratorio analisi alimenti e sicurezza dei prodotti. “La particolarità del nostro laboratorio – prosegue – è non solo il fatto di possedere strumentazione all’avanguardia, ma anche di aver saputo sviluppare metodi specifici per rilevare contaminanti difficili da determinare“.

Attenzione ai prodotti con performance straordinarie

Il commercio online è un mercato difficile da controllare da parte degli organi di vigilanza. “In passato abbiamo effettuato analisi chimiche su integratori alimentari offerti illegalmente che vantavano incredibili effetti dimagranti e che si sono rivelati farmaci per combattere l’obesità; abbiamo inoltre analizzato numerosi prodotti naturali che in realtà contenevano non solo i più noti principi farmacologici per il trattamento delle disfunzioni erettili, ma anche svariate molecole, analoghe al farmaco, ma modificate ad hoc nella loro struttura in modo da sfuggire al controllo”, spiega Arianna Palchetti, l’esperta chimica che ha sviluppato la metodica analitica per effettuare tali analisi. Il Laboratorio ha a disposizione un cromatografo liquido ad alta prestazione accoppiato ad uno spettrometro di massa ibrido ad alta risoluzione, del tipo trappola lineare e orbitale, grazie al quale è possibile effettuare una sorta di scansione del campione in analisi. In questo modo eventuali segnali sospetti vengono analizzati dall’operatore in maniera più approfondita permettendo di scoprire eventuali ingredienti non ammessi e, talvolta, potenzialmente pericolosi per la salute.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 ore fa

Presentata la nuova pedo-ciclabile di via Lancia, tra la rotatoria di via Grandi e via Galilei

Bolzano2 ore fa

Settimana Nazionale della Celiachia: le iniziative promosse dal servizio Ristorazione Scolastica del Comune di Bolzano

Politica2 ore fa

Festival della sostenibilità, tanta scena e poca sostanza

Alto Adige3 ore fa

Seconda vaccinazione di richiamo assolutamente necessaria, soprattutto per gli anziani

Bressanone3 ore fa

La montagna chiama, 21 maggio: al via la stagione estiva sulla Plose

Merano4 ore fa

Azienda Servizi municipalizzati ASM: terminato il sondaggio, utenza soddisfatta

Merano4 ore fa

Merano, assistenza agli anziani: «Casa Wolkenstein» modello vincente

Hi Tech e Ricerca4 ore fa

Sicurezza online, Regno Unito: gli amministratori delegati del «Tech» verranno processati ancora più velocemente degli altri

Alto Adige4 ore fa

Riparte la campagna «No Credit» per la sicurezza sulle strade

Politica4 ore fa

Caso Gullotta, FdI chiede: si indaghi anche sulla dichiarazione di estraneità da parte della Commissione disciplinare interna

Merano4 ore fa

«Merano on stage – Estate 2022»: Il programma di manifestazioni del Comune di Merano, dell’Azienda di Soggiorno e di Terme Merano

Arte e Cultura5 ore fa

Giornata mondiale della diversità culturale: le biblioteche altoatesine offrono letture ad alta voce in 15 lingue diverse

Politica5 ore fa

Sostenibilità: la rete dei Comuni riveste un ruolo centrale

Alto Adige5 ore fa

Geotecnica: mercoledì 25 un workshop a partecipazione internazionale, giovedì 26 un congresso

Alto Adige5 ore fa

Automobili destinate alla rivendita, tassa sospesa automaticamente

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, auto esce di strada e finisce nel giardino di una casa

Bolzano4 settimane fa

Rissa davanti all’Interspar di Bolzano sud – IL VIDEO. Urzì: “Ennesimo degrado”

Bolzano2 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Benessere e Salute2 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Bolzano4 settimane fa

Giro ciclistico “Tour of the Alps” a Bolzano: i divieti di mercoledì 20 aprile

Bolzano4 settimane fa

Incendio sopra Bolzano: le fiamme partite dal Virgolo

Sport4 settimane fa

Stadio Druso a Bolzano: aperta la nuova tribuna Zanvettor

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Politica4 settimane fa

Doppia cittadinanza e grazia agli ex terroristi. Sven Knoll “importante la vicinanza del parlamento austriaco”

Archivi

Categorie

di tendenza