Connect with us

Italia ed estero

L’Austria ha paura. Kurz: “Irresponsabile riaprire il confine con l’Italia”

Pubblicato

-

In un’intervista al Tiroler Tageszeitung, il cancelliere austriaco Sebastian Kurz rilascia dichiarazioni che lasciano basita l’opinione pubblica italiana. Definisce infatti “irresponsabile l’eventuale scelta di riaprire i confini all’Italia“.

Il cancelliere federale difende nell’intervista la sua posizione severa rispetto alle norme sulla prevenzione del contagio e contro la vaccinazione obbligatoria. Assieme a queste, anche le proprie perplessità sulla riapertura dei confini con il nostro Pese.

Rifiuta le critiche per il troppo allarmismo e dichiara al quotidiano: “Il fatto che l’Austria abbia ora tassi di infezione da coronavirus così bassi grazie a tutta una serie di misure prese sulle aperture è molto positivo. Le prime e dure misure adottate per contenere la pandemia e l’alto livello di disciplina tra la popolazione hanno funzionato. Proprio per questo motivo è possibile iniziare prima rispetto ad altri paesi che hanno reagito con meno vigore. E questi Paesi subiscono anche danni umanitari ed economici molto più gravi“.

Pubblicità
Pubblicità

(e.c.)

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza