Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Mamma&Donna

Le ricette della food blogger Alessandra Uriselli: a San Valentino la Marmorkuchen Altoatesina

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

San Valentino piace a tante persone perché è la festa più dolce dell’anno. Una leggenda dalle origini molto antiche che porta con sè un finale triste a causa della morte per decapitazione (così viene raccontato) del santo che protegge gli innamorati.

Innamorati che continuano a festeggiarlo per dimostrare al proprio partner l’amore: il bene più prezioso che esiste sulla terra.

Anche se…in Arabia Saudita è una festa vietata da un’interpretazione restrittiva della legge islamica mentre in Iran, in Malesia, in Uzbekistan e a Belgorod città a sud-ovest di Mosca viene vista come una minaccia alla “sicurezza spirituale”, in quanto promotrice di promiscuità e di sensualità.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Che secondo loro hanno poco a che fare con il sentimento dalla A maiuscola.

Detto ciò, il 14 febbraio c’è chi regala bigliettini pieni di glitter e cuoricini e chi invece ha l’abitudine di fare regali e cenette più o meno costosi, trasformando il tutto in un business a favore di chi ha un’attività piuttosto che alla condivisione del sentimento che alimenta il cuore della persona amata.

Ma torniamo a parlare di dolcezza! A San Valentino, in Giappone (con la speranza che anche con la presenza del Coronavirus ci sia la possibilità di un gesto d’amore) sono le donne a regalare i cioccolatini (Honmei Choco) agli uomini, anche se non sono i loro mariti o fidanzati, e un mese dopo questi devono ricambiare il dono, alla ragazza di cui sono innamorati, regalando un cioccolatino bianco.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Un’idea carina e dolcissima.

Come quella della nostra foodblogger Alessandra Uriselli che ci riporta alla realtà e alla bellezza nascosta nei piccoli gesti di ogni giorno, con una ricetta speciale da preparare proprio oggi: la “Marmorkuchen altoatesina”.
Ricetta ripresa dal libro “Dolci delle Dolomiti”.

Ogni morso vale un bacio. Buon dolce San Valentino a tutti.

INGREDIENTI
Per uno stampo a ciambella di 22 cmdi diametro

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

200 g di burro a temperatura ambiente

160 g di zucchero

10 g di zucchero vanigliato fatto in casa

la scorza di un limone non trattato

2 cucchiai di Rum scuro

6 tuorli

6 albumi

120 g di zucchero

10 g di lievito per dolci

280 g di farina 00

100 ml di latte tiepido

20 g di cacao amaro

60 g di cioccolato fondente per la copertura

zuccherini a forma di cuore ciliegine candite (mia aggiunta)

PROCEDIMENTO

In una ciotola lavorare il burro morbido e i 160 g di zucchero, insieme allo zucchero vanigliato, la scorza di limone e il rum. Gradatamente unire un tuorlo alla volta, avendo cura di far assorbire il precedente al composto prima di incorporare il successivo.

A parte, nella planetaria, montare a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale aggiungendo i 120 g di zucchero fino ad ottenere una meringa gonfia e corposa.

Setacciare la farina e il lievito e unirli alla crema di burro. Aggiungere il latte tiepido e mescolare aggiungendo per ultimi gli albumi montati a neve. Mescolare delicatamente il composto dal basso verso l’alto per non farlo smontare.

Versare il composto in uno stampo a ciambella (preferibilmente da Kugelhupf) e cuocere a 180° per circa 55-60 minuti.

Vale la prova stecchino.

Una volta pronta e ormai fredda, si può estrarre la torta dallo stampo e glassarla con il cioccolato fuso, decorando con zuccherini e/o ciliegine.

Dott.ssa Alessandra Uriselli – Foodblogger, foodwriter, freelancer
Per conoscere altre ricette visitate il blog 
Dolcemente Inventando 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Vita & Famiglia4 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano4 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Italia ed estero4 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Alto Adige4 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano4 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives4 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Bolzano1 settimana fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Bolzano4 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Minacce di morte in una lettera anche ad Alessandro Urzì e Alessia Ambrosi

Bolzano4 settimane fa

Buoni pasto COVID-19 indebitamente percepiti: i Carabinieri sanzionano più di 300 persone

Alto Adige4 settimane fa

Comunità energetiche, forma innovativa di cooperazione

Alto Adige4 settimane fa

Violento nubifragio sull’Altipiano dello Sciliar, numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco – IL VIDEO

Scienza e Cultura4 settimane fa

Nuove condizioni climatiche, una sfida per l’agricoltura montana: Centro Laimburg testa le varietà di silomais

Arte e Cultura4 settimane fa

Entra nel vivo la seconda settimana del Festival Identity in motion a Laives

Archivi

Categorie

di tendenza