Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Lockdown e acquisti online: impennata a Bolzano degli imballaggi in cartone

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Le conseguenze del lockdown e del relativo aumento degli acquisti online sono visibili anche sulle isole ecologiche di Bolzano. Sempre più spesso, soprattutto nel fine settimana, si trovano i cartoni accanto ai contenitori stradali. Questo perché da un lato non c’è abbastanza spazio per avere un contenitore del cartone su ogni delle circa 400 isole ecologiche in città. E dall’altro lato perché i contenitori esistenti, spesso per comodità, vengono utilizzati in  modo scorretto. SEAB lavora a un progetto per aumentare il volume dei contenitori.

Nella città di Bolzano sono attualmente posizionati 152 contenitori per la raccolta del cartone, con 2.400 litri di volume ciascuno. In un contenitore del genere c’è spazio per circa 1.000 imballaggi in cartone di dimensioni medie, ma solo se essi vengono debitamente piegati. Se gli imballaggi vengono infilati senza badare a questa regola, il contenitore si riempie in poche ore – di fatto di aria. In un periodo in cui il numero dei pacchi in cartone è nettamente maggiore questo rappresenta un problema logistico: la maggior parte dei contenitori stradali viene svuotata con frequenza giornaliera, ma questo non basta se i cittadini non fanno la loro parte.

Il Responsabile dei Servizi Ambientali SEAB, Andrea Girinelli, spiega perché non ogni isola ecologica dispone di un contenitore del cartone: “La configurazione di ogni isola ecologica dipende dallo spazio che abbiamo a disposizione. Inoltre, per lo svuotamento dei contenitori del cartone vengono utilizzati camion con meccanismi che agganciano il contenitore lateralmente e che hanno bisogno di spazi adeguati per eseguire lo svuotamento. Per questo motivo non è semplice trovare spazi adatti per posizionare un nuovo contenitore. Possiamo dire che abbiamo raggiunto il numero massimo dei contenitori del cartone, perché non ci sono ulteriori spazi liberi. Abbiamo quindi avviato un progetto per analizzare se possiamo sostituire i contenitori esistenti con contenitori più voluminosi”, spiega Girinelli.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Volume aggiuntivo o no, è chiaro che il sistema funzionerà solo se i cittadini, che hanno prodotto i rifiuti, si attengono alle regole. Ecco quindi un paio di suggerimenti e indicazioni su come smaltire correttamente i pacchi in cartone:

  1. Piegare sempre il cartone prima di inserirlo nel contenitore! Un contenitore stradale può contenere solo una decina di pacchi non piegati, oppure più di 1.000 pacchi piegati!
  2. Se non c’è il contenitore del cartone, raggiungere la prossima isola ecologica oppure utilizzare la campana gialla della carta. Ovviamente in questo caso i cartoni DEVONO essere piegati e se necessario anche strappati in pezzi più piccoli. Attenzione, questa regola non vale al contrario: la carta non deve finire nel contenitore del cartone, in quanto si tratta di un materiale meno “pregiato” in termini di riciclo!
  3. Non lasciare mai i cartoni per terra! I rifiuti lasciati accanto ai bidoni rendono difficile il lavoro delle squadre di pulizia e di raccolta e spesso non sono utilizzabili per il riciclo, perché vengono mescolati con altri materiali. Inoltre, si rischia anche una multa da parte delle Guardie ecologiche del Comune per abbandono dei rifiuti.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Merano2 ore fa

Politica senza privilegi. I Verdi di Merano donano una parte del loro gettone di presenza

Alto Adige8 ore fa

Termovalorizzatore di Bolzano, in visita la terza commissione

Merano9 ore fa

PM rimuove le accuse di lesioni costali nel caso Gruber

Trentino9 ore fa

Il governo non impugnerà la legge trentina sugli orsi

Val Pusteria10 ore fa

Confindustria Alto Adige: l’assemblea in Val Pusteria ha confermato Peter Rech rappresentante comprensoriale

Oltradige e Bassa Atesina11 ore fa

La prima tappa di “Borgo diVino in tour 2024” fa sosta a Egna con un ricco programma

Laives12 ore fa

Il sottopasso al contrario: “Barriera architettonica che non protegge i più deboli”

Val Pusteria12 ore fa

Rio Pusteria, l’incontro tra i Carabinieri e il Sindaco Heinrich Seppi

Oltradige e Bassa Atesina12 ore fa

Lamentele per impennate, derapate, guida a folle velocità. Aumentano i controlli al ponte Ischia Frizzi

Bolzano13 ore fa

Tentano la rapina e scatta una rissa. Espulsi tre cittadini marocchini

Val Pusteria1 giorno fa

Patenti di guida irregolari in Val Pusteria. I controlli dei Carabinieri

Valle Isarco1 giorno fa

Vipiteno, un inverno in crescita e il lancio della nuova ActivCard

Merano1 giorno fa

Quattro giorni d’immersioni nella bellezza del verde con “Merano Flower Festival”

Merano1 giorno fa

La cooperativa sociale Ginko pensa all’apertura del negozio nel rione Maria Assunta a Merano

Val Pusteria1 giorno fa

Denunciata falsa operatrice dell’assistenza domiciliare che ha tentato di rubare in casa di persone anziane

Alto Adige4 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige4 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano4 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Alto Adige4 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Politica4 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Salute4 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Val Pusteria4 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Alto Adige4 settimane fa

Polizia intensifica i controlli su alcol e droga tra i conducenti in Alto Adige

Merano4 settimane fa

Controlli speciali a Merano: il questore notifica altri decreti di espulsione

Italia ed estero4 settimane fa

Ungheria: Ilaria Salis in tribunale ancora con manette e catene

Alto Adige3 settimane fa

Albanese arrestato con undici chili di droga e biciclette rubate: permesso di soggiorno revocato

Motori4 settimane fa

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta “Sedan of the Year”

Alto Adige4 settimane fa

Polizia arresta ricercato al rientro in Italia e intensifica controlli a Vipiteno e Brennero

Archivi

Categorie

più letti