Connect with us

Economia e Finanza

Mancano autisti per l’autotrasporto, aziende in difficoltà. Cna: “Creare il profilo di apprendista”

Pubblicato

-

autotrasportatori autotrasporto

La CNA-Fita, categoria dell’autotrasporto, preoccupata per l’ormai grave carenza di autisti sia nelle aziende pubbliche sia in quelle private, ha avviato una collaborazione con la Scuola professionale provinciale per il Commercio, Turismo e Servizi “Luigi Einaudi” di Bolzano.

Piero Cavallaro, referente della CNA-Fita Trentino Alto Adige, ha tenuto lezioni sulla sicurezza, sui trasporti e sul fissaggio dei carichi agli studenti della seconda classe di operatori/trici commerciale. Altri temi verranno affrontati in incontri successivi.

Con i ragazzi, alcuni dei quali troveranno posto nei magazzini di attività commerciali o artigianali – spiega Cavallaro – abbiamo avviato un percorso formativo affinché, una volta entrati nel mondo del lavoro, siano più facilmente occupabili perché già in possesso della necessaria formazione in materia di sicurezza, di trasporto merci e in particolare del fissaggio dei carichi. È un primo passo, ma il problema principale rimane la grave carenza di autisti“.

Pubblicità
Pubblicità

Claudio Corrarati, presidente della CNA-SHV, rilanciar la proposta formulata al tavolo con l’assessore provinciale Alfreider sulla mobilità pubblica e al tavolo con l’assessore provinciale Vettorato sul rilancio della formazione professionale: “L’assenza di autisti è allrmante – sostiene il presidente di CNA – e comporta seri problemi sia per il trasporto pubblico, sia per le aziende private della logistica e del trasporto merci. Trovare autisti in possesso di tutti i requisiti e della necessaria esperienza per condurre i mezzi pesanti è molto difficile.

Ecco perché abbiamo chiesto che la Provincia istituisca il profilo di apprendista autotrasportatore e avvii apposite classi della formazione professionale per il diploma anche con i corsi a tempo pieno. Siamo pronti a mettere a disposizione il nostro know how e le indicazioni dei nostri associati per agevolare i tecnici e i funzionari nella stesura del profilo di questo mestiere, ormai ricercatissimo. Basti pensare che il 60% degli autisti attualmente in attività ha più di 50 anni. E non si trovano sostituti più giovani“.

L’argomento è stato affrontato anche da Juri Galvan, portavoce CNA-Fita e autotrasportatore bolzanino, nella trasmissione radiofonica “Buon lavoro!”, curata da CNA-SHV. “Nel 2019 – afferma Galvan – le aziende artigiane di autotrasporto sono aumentate da 505 a 517, con una crescita del 2,3%, invertendo un trend negativo che durava da dieci anni.

Adesso ci sono circa 860 ditte iscritte all’Albo dell’Autotrasporto, rispetto alle quasi mille di 10 anni fa. Per iscriversi all’albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi occorrono così tanti requisiti che è davvero oneroso avviare un’impresa, portarla avanti e trovare dipendenti qualificati, nonostante si offrano stipendi medio alti.

Vista la cronica carenza di autisti, la categoria chiede da anni l’istituzione di un percorso apposito presso le Scuole professionali provinciali, sia come apprendistato sia come scuola a tempo pieno, che consenta di entrare in possesso di tutti i requisiti per lavorare“.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale
    La recente situazione pandemica sta avendo un impatto travolgente sui mercati e sull’economia generale, mettendo in discussione il ruolo stesso dell’azienda che dovrà necessariamente evolversi per assecondare nuove variabili. L’attuale situazione economica: In questo contesto,... The post Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale appeared first on Benessere Economico.
  • WORKATION – Lavoro vista mare o monti
    Il nuovo trend che interessa anche gli operatori del ricettivo Mare, montagne, lago, acqua, natura. Chi non sogna di lavorare stando in vacanza? Pensate ad una riunione vista Dolomiti, ad una pausa pranzo in un... The post WORKATION – Lavoro vista mare o monti appeared first on Benessere Economico.
  • I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro
    Che i soldi non facciano la felicità è probabilmente vero, ma è altrettanto inconfutabile che siano un potente rilassante. Nel nostro mondo dominato dalla cultura capitalistica, il denaro è diventato una pietra angolare della struttura... The post I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro appeared first on Benessere […]
  • Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo
    Le registrazioni nei corridoi, i box per le somministrazioni nelle sale riunioni: il protocollo firmato al Ministero del Lavoro da Confidustria e organizzazioni sindacali declina le possibilità del vaccino sui luoghi di lavoro. Il documento... The post Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona
    Anche per quest’anno è stato confermato il bonus cultura di 500 euro per tutti i neo 18enni nati nel 2002, ed erogato dallo Stato per l’acquisto di musica, corsi online, libri ed altre attività culturali.... The post Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica”
    Il Fondo Monetario Internazionale propone la sua ricetta per aiutare i Paesi da uscire dalla crisi economica, suggerendo una tassa di solidarietà per finanziare le spese e i sostegni necessari a combattere la crisi. All’interno... The post FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica” appeared first on Benessere Economico.
  • Riscatto laurea, una possibilità per anticipare la pensione: modalità e costi
    Il nostro ordinamento consente di sfruttare il periodo universitario attraverso il riscatto di laurea che prevede di riscattare i contributi dei corsi a fini pensionistici. Nonostante questa possibilità esista da molti anni con costi particolarmente... The post Riscatto laurea, una possibilità per anticipare la pensione: modalità e costi appeared first on Benessere Economico.
  • Trasformarsi in mense aziendali: una possibilità per ristoranti e bar di lavorare
    Nonostante le zone rosse e arancioni, per bar e ristoranti si apre una piccola speranza con la possibilità di svolgere servizio di mensa per le zone limitrofe. Come noto la conferma della divisione del Paese... The post Trasformarsi in mense aziendali: una possibilità per ristoranti e bar di lavorare appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi 2021: tutte le novità sulle spese detraibili e l’obbligo di tracciabilità
    Con l’arrivo della primavera si entra nel vivo della dichiarazione dei redditi. Nei modelli di quest’anno debuttano alcune importanti novità la riduzione progressiva dei bonus fiscali per i redditi alti, l’obbligo di tracciabilità e i... The post Dichiarazione redditi 2021: tutte le novità sulle spese detraibili e l’obbligo di tracciabilità appeared first on Benessere Economico.
  • Settimana lavorativa da 4 giorni: un modello che funziona anche in Italia
    Alla luce del progetto pilota, il Governo spagnolo si avvia alla fase di sperimentazione che prevede di ridurre l’orario lavorativo dei dipendenti senza diminuirne lo stipendio: una settimana lavorativa di 4 giorni per un totale... The post Settimana lavorativa da 4 giorni: un modello che funziona anche in Italia appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza