Connect with us

Arte e Cultura

“Message in the bottle”: l’arte per superare le distanze. Fino al 30 dicembre la mostra virtuale di Team Base Zero

Pubblicato

-

Nell’ambito dell’edizione 2020 del bando Generazioni, il collettivo di artiste e artisti altoatesini Team Base Zero ha organizzato un percorso di riflessione sul tema della comunicazione ai tempi del Covid-19. La pandemia ha sconvolto le nostre vite, modificando il modo di socializzare ed entrare in relazione.

In nostro soccorso sono arrivate le nuove tecnologie, prezioso strumento di comunicazione e socialità. Da qui è partito Base Zero, che ha poi coinvolto nella riflessione gli studenti e le studentesse di quattro istituti superiori e dell’università di Bolzano.

L’obiettivo era mettere a loro disposizione uno spazio di ascolto, dando loro la possibilità di esprimersi su questo tema e lanciare un messaggio orale da trasformare in comunicazione visiva.

Pubblicità
Pubblicità

Gli artisti di Base Zero hanno curato le interviste, selezionato i 7 messaggi più significativi convertendoli in altrettante opere d’arte pittorica. Da oggi e fino al 30 dicembre, il racconto di questo percorso sui social.

Uno dei temi di maggiore attualità in questo 2020, così segnato dall’emergenza Covid-19, è stata la “comunicazione”. Un semplice, invisibile, minuscolo virus ha sconvolto le nostre certezze e abitudini, catapultandoci in una realtà che prima vedevamo solo nei film di fantascienza. Siamo stati costretti a modificare l’approccio alle nostre relazioni e alla comunicazione, il distanziamento sociale ci ha fatto abbandonare il contatto fisico e ora ci impedirà di trascorrere le Feste con le persone che amiamo.

Abbiamo modificato il nostro modo di lavorare, di fare sport, di procurarci il cibo. Siamo diventati diffidenti e sospettosi, fisicamente ‘distanti’ gli uni dagli altri.

Ma questa “distanza” sociale esiste veramente? La tecnologia e i moderni mezzi di comunicazione ci permettono di connetterci con chiunque e di videocomunicare gratuitamente in ogni parte del mondo senza rischi di contagio. Come pronosticato da Marshall McLuhan con la sua definizione di “villaggio globale”, ci siamo abituati a inviare comunemente messaggi in rete utilizzando social media e altre forme di aggregazione virtuale.

Parte da queste riflessioni “Message in the bottle”, il progetto che il collettivo di artiste e artisti altoatesini Team Base Zero ha proposto nell’ambito del bando Generazioni 2020. Il passo successivo è stato quello di coinvolgere gli studenti e le studentesse di quattro istituti superiori e dell’università di Bolzano.

Attraverso una serie di interviste a distanza, i giovani sono stati invitati a esprimere il proprio punto di vista sulla pandemia e sul lockdown, lanciando un messaggio nel palcoscenico virtuale a loro disposizione. I sette messaggi più significativi sono diventati poi altrettante opere d’arte, una per ciascun artista del team.

Le opere avrebbero dovuto essere esposte a inizio dicembre, per poi essere donate agli studenti che hanno partecipato al progetto. La recrudescenza della pandemia, con la chiusura degli spazi di esposizione, ha costretto però gli organizzatori a cambiare programmi. Se l’esposizione fisica delle opere d’arte è rimandata al 2021, non si ferma però il progetto, che prosegue con una serie di iniziative online.

A partire da oggi, lunedì 14 dicembre, e fino a mercoledì 30, il gruppo Base Zero inizierà a proporre sui social il backstage di “Message in the bottle”. Una vera e propria mostra virtuale, con l’obiettivo di raccontare giorno per giorno il percorso che ha portato alla creazione delle opere pittoriche come step finale.

Tutto questo attraverso i messaggi elaborati dagli studenti e le riflessioni degli artisti, ma anche con i frame del video realizzato per documentare il progetto. I canali utilizzati saranno quelli dell’artista Laura Benaglia Nones, coordinatrice di Base Zero (facebook.com/laurabenaglianones e instagram.com/laurabenaglianones) e quelli di Team Base Zero (facebook.com/teambasezero e instagram.com/teambasezero).

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.
  • Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti
    A partire dal 28 settembre sarà possibile accedere al fondo pari a 23 milioni di euro per il nuovo bando a sostegno della valorizzazione economica dei brevetti. Brevetti + La dotazione messa a disposizione dal... The post Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti appeared […]
  • Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: tutti i dettagli
    Incoraggiare lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali italiane è diventato importato tanto da spingere il Gruppo Sisal e CVC Capital Partners a creare l’iniziativa GoBeyond 2021 dedicata alle startup. GoBeyond2021 e gli obiettivi L’obiettivo del... The post Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: […]

Categorie

di tendenza