Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Michael Mayr lascia il posto di segretario generale della Regione

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Con un caloroso applauso del personale, si è conclusa l’avventura di Michael Mayr come segretario generale della Regione. Dal primo aprile del 2019, l’uomo di Cortaccia, dotato di un ricco background in giurisprudenza, ha detenuto questa carica con dedizione. Oggi, Mayr si appresta ad assumere un nuovo ruolo prestigioso: quello di direttore del Dipartimento Prevenzione sanitaria e salute della Provincia autonoma di Bolzano, sotto la guida dell’entrante assessore Hubert Messner.

Nel momento dei saluti, Mayr non ha mancato di esprimere gratitudine ai suoi colleghi per il sostegno e la collaborazione incondizionata ricevuti durante il suo mandato quinquennale.

“Questo periodo ha notevolmente arricchito il mio bagaglio umano e professionale”, ha condiviso Mayr con i presenti. “Per me, la Regione rappresenta un simbolo di reciproco rispetto e un punto di incontro tra il Trentino e l’Alto Adige, le cui dinamiche, seppur a volte non completamente comprese, sono comunque rispettate. In questo spirito di rispetto prosegue l’eredità dei padri fondatori dell’Autonomia”, ha proseguito Mayr, “che hanno saputo opporsi alla violenza degli anni ’60 con la ferma convinzione che il dialogo e la comunicazione debbano avere la meglio sulla forza, poiché dalla violenza nessuno esce vincitore, né la vittima né il carnefice”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

All’evento di congedo era presente anche Maurizio Fugatti, Presidente della Regione, che ha preso la parola per esprimere la sua gratitudine a Mayr per l’impegno profuso nel corso degli anni e per augurargli successo nella sua imminente avventura a Bolzano.

NEWSLETTER

Alto Adige4 ore fa

Carabinieri intervengono su un treno regionale Bolzano-Merano per un passeggero senza biglietto

Alto Adige4 ore fa

Carabinieri di Vipiteno sventano un tentativo di suicidio

Alto Adige8 ore fa

Contro il “fake Italy” alimentare: secondo giorno di presidio al Brennero

Alto Adige9 ore fa

Carabinieri sciatori migliorano la sicurezza sulle piste del Passo Oclini

Bolzano9 ore fa

Polizia arresta ladro di biciclette che minaccia persona disabile e danneggia auto: espulso

Consigliati9 ore fa

Un evento da non perdere per celebrare il legame tra il Trentino Alto Adige e la meravigliosa isola di Lussino

Merano21 ore fa

Turista perde la vita dopo una caduta nel sentiero delle rocce di Velloi

Val Pusteria1 giorno fa

Carabinieri di Brunico in azione contro droga e guida in stato di ebbrezza

Trentino1 giorno fa

Arrestato finto carabiniere dopo truffa da 30.000 euro a donna anziana

Alto Adige1 giorno fa

L’orso M75 si è svegliato sulle Alpi Sarentine, sue tracce nel comune di Barbiano

Trentino1 giorno fa

Sciopero nel settore privato in Trentino, quattro ore di mobilitazione l’11 aprile

Alto Adige1 giorno fa

Coldiretti rilancia la battaglia per la trasparenza dell’origine dei prodotti alimentari

Bolzano1 giorno fa

Cittadino ghanese ferma il rapinatore di una donna anziana e lo consegna alla polizia

Alto Adige1 giorno fa

La stagione dei Carabinieri sciatori di Bolzano si chiude con un bilancio di 700 interventi

Società1 giorno fa

Come trovare i più recenti Daily Spin e Bonus Wheel

Archivi

Categorie

più letti