Connect with us

Politica

NO secco al tram per Bolzano, Bianchi: “Progetto imposto. Ora tavolo di confronto con la Provincia sulla mobilità”

Pubblicato

-

Pioggia di NO al progetto del tram per Bolzano pianificato e insistentemente propinato ai cittadini da parte dell’amministrazione comunale negli ultimi mesi.

A poche decine di minuti dall’esito del referendum a favore dell’eliminazione del “folle” (per la maggioranza) piano comunale per la futura mobilità di Bolzano si esprime anche il Sindaco di Laives Christian Bianchi.

Bolzano dice NO al tram e a questo progetto di gestione del traffico. Si rocominci da zero, coinvolgendo i Comuni limitrofi, con una politica condivisa e non imposta. La Provincia apra ora un tavolo di confronto“, sottolinea Bianchi.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza