Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Nomine nomine nomine, M5S accusa: “A 20 giorni dal voto la giunta convoca la commissione, in piena campagna elettorale”

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Nomine nomine nomine. A 20 giorni dal voto la giunta comunale convoca la commissione nomine, in piena campagna elettorale”, esordisce la candidata sindaco per il MoVimento 5 Stelle a Bolzano, Maria Teresa Fortini.

Le nomine, così come segnalato dai pentastellati bolzanini, riguarderebbero la surroga dei componenti dei comitati di gestione delle scuole materne, dei dimissionari componenti del Consiglio di amministrazione della Seab Fattor e Abrate, candidati rispettivamente nel Pd e nei Verdi, dei dimissionari componenti del Consiglio di amministrazione della fondazione Castelli, Bonomini candidata nel Pd e Borgo, capolista della lista Caramaschi.

Per Fortini seguirebbero altre nomine nel consiglio di amministrazione e nel collegio dei revisori dei conti della Fondazione “Teatro comunale e auditorium” e “Festival internazionale film della montagna e dell’esplorazione città di Trento” per gli anni 2020 -2024.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il Movimento 5 stelle segnala e stigmatizza questa pessima pratica della vecchia politica che ricicla nomi spostando pedine dalle partecipate alle proprie liste elettorali e viceversa,  sostituendole di tutta fretta senza lasciare questo compito al prossimo governo della città dando un segnale di chiara occupazione delle poltrone.

La giunta Caramaschi dimostra una totale mancanza di rispetto per il delicato periodo elettorale in cui il governo uscente dovrebbe rispettare il volere del popolo, delegando alla futura maggioranza eletta il compito di nominare i componenti delle società controllate e delle strutture comunale. Questa ultima mossa di Caramaschi  sulle nomine sembra una partita a scopone dove l’asso piglia tutto e dimostra la sua propensione alla prepotenza e poca lungimiranza politica. Se sarà lui nuovamente al governo della città avrà già dimostrato di voler continuare a fare da padre padrone”.

È necessario cambiare le modalità di partecipazione all’amministrazione della nostra città da parte di tutti i cittadini – esordisce Angelo Rizzo, capolista del Movimento – le nomine storicamente dimostrano che l’accessibilità ad alcune posizioni è spesso strettamente connessa alla vicinanza ad una parte politica piuttosto che alla competenza ed al o merito.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sosteniamo la creazione di un Portale delle competenze presenti in città, così da  permettere la partecipazione trasversale a tutti coloro che hanno interesse a mettersi a disposizione della collettività per accedere alle nomine, aldilà della vicinanza a questa o a quella forza politica”.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Val Pusteria4 settimane fa

Pannelli fotovoltaici da balcone per attutire il caro-bollette

Vita & Famiglia3 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano3 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

IPES, insostenibili per le famiglie gli importi delle spese condominiali richieste a partire da settembre

Italia ed estero3 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano3 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, crolla un albero secolare nel centro città: un ferito in ospedale – L’IMPRESSIONANTE VIDEO

Alto Adige3 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano3 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Food & Wine4 settimane fa

Il vino Gewürztraminer: cos’è e come abbinarlo

Alto Adige4 settimane fa

Proporzionale Trentino Alto Adige, sondaggio: PD primo partito, Fratelli d’Italia sorpassa la Lega

Laives2 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria3 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano3 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Archivi

Categorie

di tendenza