Connect with us

Politica

Notificato ricorso al TAR contro svendita ABD Airport S.p.A., 576 i cittadini ricorrenti

Pubblicato

-

Dopo un paio di intensissime settimane di lavoro e cinque appuntamenti (Laives, Egna, Appiano e due a Bolzano) in cui centinaia di cittadini hanno fatto la fila per sottoscrivere la relativa procura agli avvocati, il Team Koellensperger, annuncia che il ricorso al TAR è stato notificato ieri (30 agosto) alla Provincia Autonoma di Bolzano, all’ABD Holding S.r.l., al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e all’ENAC. Dunque la battaglia legale è cominciata.

Scrive il Team in un comunicato: “Oggi possiamo anche annunciare il numero esatto dei ricorrenti: 576, un numero altissimo in pieno agosto. Purtroppo, in fase di revisione della documentazione raccolta tanto in fretta sono emersi numerosi casi di documenti mancanti o parzialmente illeggibili.

In tempi tanto stretti è stato impossibile riuscire a sanare tutte queste situazioni rimaste aperte. Naturalmente ce ne rammarichiamo, ma lo spirito del nostro intervento è quello di rappresentare non solo loro, ma anche tutti i cittadini dell’Alto Adige contrari a questo ennesimo sperpero di denaro pubblico.

Pubblicità
Pubblicità

In molti ci hanno scritto per poter partecipare, ma – lo ribadiamo – i tempi tecnici ci hanno necessariamente imposto un ritmo di lavoro serrato e la conseguente impossibilità di organizzare ulteriori appuntamenti in altri centri urbani della provincia.

Ogni firma è importante e ringraziamo per la fiducia tutti coloro che hanno fatto la fila nel caldo estivo. Tra i numerosi sottoscrittori il ricorso ricordiamo i consiglieri provinciali Paul Köllensperger, Maria Elisabeth Rieder, Franz Ploner, Alex Ploner, Brigitte Foppa, il sindaco di Laives Christian Bianchi, i consiglieri comunali Franz Simeoni e Paolo Castelli, l’ex senatore Oskar Peterlini e l’ex parlamentare Florian Kronbichler, Georg Simeoni (presidente AVS), i vertici del Dachverband con il presidente Klaus Peter Dissinger e il direttore Andi Riedl e Stephan Lausch dell’Iniziativa per più Democrazia“.

E tra i firmatari figura anche Renate Holzeisen, che è una delle due avvocatesse che hanno presentato il ricorso e che seguiranno direttamente la causa.

“La prossima settimana il nostro ricorso insieme ai numerosi allegati verrà depositato al TAR. Dato che abbiamo fatto istanza per la tutela cautelare i ritmi del processo dovrebbero essere veloci – afferma Renate Holzeisen. – Ribadisco che insisteremo affinché la causa venga trattata da giudici liberi da incompatibilità e comunque indipendenti ai sensi dell’art. 6 CEDU e art. 47 Carta dei Diritti Fondamentali dell’UE”.

E concludono: “I cittadini hanno espresso la loro volontà a larga maggioranza, questa però è stata tradita ancora una volta dalla Giunta provinciale. In conclusione, è sconcertante il fatto che i cittadini di questa terra siano costretti ad adire alle vie legali per scongiurare che un bene pubblico – finanziato con le imposte da loro pagate – venga regalato a pochi privati“.

NEWSLETTER

Archivi

  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.
  • Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti
    L’accelerazione verso un mondo sempre più digitalizzato ha portato come conseguenza anche ad un aumento della criminalità online. Nei primi mesi del 2021 l’Italia è stata uno dei Paesi al mondo più colpito dalle minacce... The post Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza