Connect with us

Politica

Nuovo Lockdown, Puglisi Ghizzi: “Fallito il sistema Alto Adige. Giunta vergognosa e inadeguata”

Pubblicato

-

Basta, è ora di dire basta. Da cittadino altoatesino sono stufo di sentirmi ‘governato’ se cosi si può dire, da una banda di rincogxxxxiti inadeguati ed incapaci (nel caso volessero querelarmi ben venga l’occasione di poter ripetere il mio pensiero in tribunale) che, come unico interesse hanno quello di dimostrare la loro autonomia dalle regole e dal governo centrale.

Ma fatevi un esame di coscienza, avete ‘impestato’ la provincia, vi siete fatti umiliare dalla vostra amica Austria che vi considera dei falliti (non è per caso vero il ‘fallimento del sistema Alto Adige‘ di gestione della pandemia?) e continuate a giocare con la vita sociale e soprattutto economica della gente“.

Questa la durissima reazione dell’ex consigliere di CasaPound, Maurizio Puglisi Ghizzi, alla notizia del nuovo lockdown che in questo mese di febbraio chiuderà di nuovo in casa centinaia di migliaia di altoatesini e costringerà alla chiusura scuole, imprese ed esercizi commerciali su tutto il territorio.

Pubblicità
Pubblicità

Vergognatevi – scrive Puglisi Ghizzi – vergognati Arno, chiusure inopportune al momento sbagliato, aperture altrettanto inopportune senza una base logico-scientifica con il risultato di non cambiare nulla della curva dei contagi. Vergognatevi perché alle vostre chiusure non sono mai seguiti controlli seri sull’osservanza delle regole così come non siete capaci di far osservare le regole nemmeno quando decretate le aperture.

Vergognatevi, non avete saputo salvaguardare le RSA, le case di riposo, i luoghi sensibili colpiti tutti da focolai incontrollati con l’unico risultato dell’averci separato da un anno dai nostri cari. Vergognatevi perchè la vostra principale occupazione è dimostrare che l’avete più lungo e duro del governo italiano mentre siete riusciti solamente a mettere in crisi migliaia di famiglie e lavoratori.

Vergognatevi e vergognati per primo presidente Kompatscher perchè non hai ancora capito che ogni tua decisione sbagliata ricade tutta sulla gente normale che meriterebbe ben altro dalla politica. E non raccontare che lo sai , che conosci il peso delle tue decisioni perchè se così fosse la situazione sarebbe ancor più grave.

Vergognatevi per ‘apriamo le scuole per primi‘ salvo poi chiuderle quando tutta Italia le riapre solamente per far credere di essere migliori degli altri; vergognatevi per avere costretto i ristoratori a formare capannelli di gente fuori dai locali col bicchiere di carta in mano, quando le stesse persone si ammassavano ai mercati ed ai centri commerciali e se avessero potuto sedersi all’interno dei locali avrebbero anche mantenuto le distanze“.

Ma tant’è, l’elenco delle azioni inadeguate e stupide è ancora lungo e parte dagli scaldacollo, passando per i cani anti covid e chissà quando finirà. Per dio! Vergognatevi ed abbiate il coraggio di togliervi dai coxxxxni arrendendovi alla vostra totale inadeguatezza, dichiarate fallimento perchè è quello che avete ottenuto: un fallimento totale su tutta la linea“, conclude Puglisi Ghizzi.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.
  • Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti
    A partire dal 28 settembre sarà possibile accedere al fondo pari a 23 milioni di euro per il nuovo bando a sostegno della valorizzazione economica dei brevetti. Brevetti + La dotazione messa a disposizione dal... The post Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti appeared […]

Categorie

di tendenza