Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

BastianContrario

Puglisi Ghizzi: vaccini gratis… e i tamponi?

Pubblicato

-

Mancano pochi giorni all’entrata in vigore dell’obbligo del green pass sul posto di lavoro ed il caos regna sovrano. Sulla questione interviene l’ex consigliere Maurizio Puglisi Ghizzi, commentando le contraddizioni di un’epoca dai diritti rovesciati e dalle logiche paradosse che sfidano i limiti giuridici e legali dell’intero arco costituzionale.

Una questione che non può essere derubricata a semplice pretesto da no-vax ignoranti. Oggi più che mai, nella zona Cesarini del dibattito, a un passo dallo scontro civile e dal default economico del Paese, è giusto porsi una domanda fondamentale.

Giuristi ed economisti, non solo privati cittadini “no-vax qualunquisti senza istruzione” lo hanno fatto: perché mai il vaccino, non obbligatorio, è gratis mentre i tamponi sono a pagamento? Non avrebbe nulla da dire in tema di danno erariale chessò… la Corte dei Conti?

Riprendendo le parole del giornalista Gianfranco Ferroninon è forse il vaccino una prestazione che deve essere pagata, in quanto non obbligatoria e che rientra tra le prestazioni di servizi e cure richieste volontariamente dal cittadino, proprio come il tampone? Invece, questo non succede: il vaccino è gratuito, il tampone si paga”. Una asimmetria perfetta – sottolinea Ferroni – che viola tutte le leggi del mercato oltre che della logica.

Logica che deve evidentemente sfuggire anche all’assessore comunale (e noto ‘virologo’) Angelo Gennaccaro, quando afferma con una certa convinzione che “su questo tema non può esserci ambiguità. Nel caso specifico credo sia assurdo che la collettività debba accollarsi il costo del tampone per quei dipendenti che decidessero di non aderire al vaccino gratuito“.

Ma la questione, che si potrebbe declinare in diversi e più creativi modi, verte anche su un principio caro alla gestione controversa della pandemia e delle sue conseguenze da parte della Giunta provinciale nell’ultimo anno e mezzo: lo spreco.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sempre riferendosi a quanto sta accadendo a livello locale, e ignorando giustamente quanto sopra affermato da quello che bonariamente menzioniamo come assessore-virologo, Puglisi Ghizzi afferma che “all’ultimo momento, come da tradizione, con svariate dichiarazioni Kompi & co. (riferendosi al presidente della Provincia autonoma di Bolzano Arno Kompatscher ndr) se ne escono con la ‘paura’ di non riuscire a tamponare le migliaia di lavoratori non vaccinati, che così rischiano la sospensione dal lavoro senza percepire lo stipendio.

Arno e compagnia, quando avrebbero benissimo potuto organizzarsi per tempo, ad esempio con una semplice alternanza negli hub vaccinali oppure creare una o più corsie dedicate ai tamponi pensano solamente ad attaccare quelle farmacie che offrono i tamponi ad un prezzo più basso del prezzo imposto (calmierato) dal Governo.

Ricordo a Loro signori, che non essendoci l’obbligo vaccinale ed essendo il vaccino gratuito, vista l’obbligatorietà del GP, anche la possibilità del tampone deve essere gratuita ed offerta dalla pubblica amministrazione“.

Caro Arno – conclude Puglisi Ghizzi, esponente di CasaPound e candidato sindaco alle ultime elezioni comunali  – ad oggi, quanti tamponi avresti potuto acquistare con i quattrini sperperati per gli inutili scaldacollo, per i cani da tartufo impiegati nelle scuole con scarsissimi se non nulli risultati, per le chincaglierie cinesi poi sequestrate dai Nas, per i Vaxbus e per tutti quegli sprechi in cui vi siete brillantemente distinti per la malagestione di questa pandemia?“.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 ore fa

Presentato il nuovo collegamento pedociclabile Corso Libertà, Parco Petrarca, Prati del Talvera

Alto Adige4 ore fa

Consiglio provinciale dei bambini: 5ª edizione con formula rinnovata, iscrizioni aperte

Bolzano5 ore fa

Il nuovo Alto Adige Pass business, con vantaggi per le aziende e i loro collaboratori, presentato a Bolzano

Bolzano6 ore fa

“ABC – Autostrada del Brennero in Città”: venerdì 27 maggio a Bolzano la premiazione delle classi vincitrici

Sport21 ore fa

«Rudbeckia Amarillo Gold» brilla insieme all’FCS, testimonial della splendida pianta dell’Associazione Floricoltori altoatesini

Alto Adige23 ore fa

Tavolo di coordinamento per la prevenzione della violenza di genere

Alto Adige23 ore fa

Sono 23 gli uomini che hanno completato la loro formazione da vigile del fuoco professionista

Bolzano23 ore fa

In 31 pronti a diventare segretario comunale: consegnati a Palazzo Widmann i diplomi

Alto Adige24 ore fa

I Carabinieri di Silandro e dei NAS di Trento chiudono un supermercato a causa dei topi

Bressanone1 giorno fa

Centro di mobilità di Bressanone, sabato 28 maggio il taglio del nastro e la consegna del premio “Stazione dell’anno”

Alto Adige1 giorno fa

Borse di studio in medicina: 18 posti all’UMCH di Amburgo

Arte e Cultura1 giorno fa

Martedì 24 maggio alla biblioteca provinciale “Friedrich Teßmann”, autori altoatesini propongono una serie di letture dedicate al conflitto in Ucraina

Alto Adige1 giorno fa

Coronavirus: 9 casi positivi da PCR e 212 test antigenici positivi

Val Venosta1 giorno fa

Alloggi Ipes in val Venosta, italiani penalizzati, Urzì: «criteri di assegnazione da rivedere»

Merano1 giorno fa

Merano: serata informativa sui lavori in via Portici e via Leonardo Da Vinci

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano2 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Alto Adige1 settimana fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano4 settimane fa

Ipertrofia Prostatica Benigna: a Bolzano i nuovi trattamenti non chirurgici

Vita & Famiglia2 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Archivi

Categorie

di tendenza