Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Orari bus extraurbani: tutte le modifiche da settembre

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

A causa di una chiusura della strada della val d’Ega che comporta una deviazione dall’abituale percorso e in concomitanza dell’avvio del nuovo anno scolastico 2019/2020, gli orari di alcuni bus extraurbani subiranno alcuni adeguamenti e modifiche.

Val d’Ega: Gli autobus della linea 180.2 continueranno la loro deviazione via Obereggen fino al 14 settembre. Fino a quella data rimangono invariate le partenze attualmente anticipate da Monte S. Pietro e da Nova Ponente.

Cambiamenti orario all’inizio dell’anno scolastico

Alcuni adeguamenti degli orari degli autobus entreranno in vigore il 5 settembre 2019, all’inizio del nuovo anno scolastico:

Linea 128 Castelvarco – Stazione di Ora: L’orario sarà adattato al nuovo orario della scuola professionale Laimburg / Castelvarco.

Linea 182 Collepietra – Bolzano: In particolare per gli studenti delle scuole superiori di Bressanone, verrà introdotto un ulteriore collegamento autobus per Prato Isarco con partenza a Collepietra alle ore 6.20; in questo modo ci sarà un ulteriore viaggio di ritorno con partenza a Prato Isarco alle ore 6.37. La partenza dell’autobus da Collepietra a Bolzano alle ore 6.45 , invece, sarà posticipata alle ore 6.55.

Linea 240 Merano – Val Passiria: I viaggi supplementari tra Maia Alta e San Leonardo saranno adattati allo spostamento delle lezioni pomeridiane dal martedì al mercoledì presso la scuola media di Maia Alta.

250  Autobus sostitutivo Silandro – Malles: Con l’inizio dell’anno scolastico verranno introdotti ulteriori collegamenti autobus tra Malles e Silandro nei giorni scolastici, con partenze a Malles alle ore 6.49 e alle ore 6.54 e con partenze a Silandro alle ore 13.19, ore 16.49 e alle ore 17.19.

278 Malles – Mazia – Malles: A causa dell’elevato numero di passeggeri, per il primo viaggio nel mattino sarà utilizzato un autobus più grande. Questo bus non prende il percorso via Malles Paese, ma rimane sulla strada principale. L’autobus partirà da Mazia alle ore  6.42 invece che alle 6.53; in questo modo a Malles sarà garantita la coincidenza per Silandro.

446 Sesto – San Candido – Dobbiaco: Dal 2 settembre, la corsa scolastica per San Candido partirà un po‘ prima, cioè alle ore 7.13 a causa della ristrutturazione e del trasferimento della sede della scuola. Sarà invece posticipata alle ore 7.25 la partenza dell’autobus da Moso (adesso partenza alle ore 7.20) per Dobbiaco, per sincronizzare meglio la coincidenza con il treno presso la stazione di San Candido.

Inoltre, nei giorni feriali, viene inserito un nuovo collegamento autobus per Sesto e Moso con partenza dalla stazione di San Candido alle ore 7.20.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Merano2 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Salute4 settimane fa

Mal di gola: cause e trucchi per prevenire il problema

Politica4 settimane fa

Rosmarie Pamer della Svp nominata vice presidente di lingua tedesca della Provincia di Bolzano

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Laives3 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Trentino3 settimane fa

ISPRA: via libera all’uccisione dell’orso confidente, ecco il motivo

Politica2 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Archivi

Categorie

più letti