Connect with us

Alto Adige

Più collegamenti ferroviari veloci con la costa adriatica dal 9 giugno

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

In occasione del cambio orario previsto per il 9 giugno, Trenitalia arricchisce la sua offerta commerciale con nuove destinazioni raggiungibili tramite le Frecce e i treni a lunga percorrenza Intercity.

Per l’estate, sono programmati 10 Frecciarossa al giorno diretti a o provenienti da Roma, e due Frecciarossa aggiuntivi sulla tratta Milano-Bolzano ogni sabato e domenica. Inoltre, saranno disponibili due collegamenti nel fine settimana tra Bolzano e Pescara, pensati per raggiungere le località balneari dell’Adriatico.

Nei mesi di luglio e agosto, tornano anche i FrecciaLink, che permetteranno di raggiungere le più belle località di montagna sulle Alpi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Tutti i fine settimana, dal 7 giugno al 15 settembre, sarà possibile raggiungere Roma partendo da San Candido con un collegamento diretto notturno tramite Intercity Notte. Un’altra novità assoluta per il capoluogo altoatesino è il collegamento diretto con Lecce: da questa estate, durante il fine settimana, il collegamento Intercity Lecce-Bologna verrà prolungato fino a Bolzano, con fermate aggiuntive a Verona Porta Nuova, Rovereto, Trento, Mezzocorona e Ora. Dal 9 giugno, l’Intercity Bolzano-Lecce partirà ogni sabato e domenica, permettendo di arrivare in Puglia dall’Alto Adige; mentre dal 14 giugno, l’Intercity Lecce-Bolzano opererà ogni venerdì e sabato, consentendo di raggiungere l’Alto Adige dalla Puglia.

L’assessore alla Mobilità, Daniel Alfreider, ha sottolineato l’importanza dell’ampliamento dell’offerta ferroviaria: “L’introduzione di nuovi collegamenti diretti a lunga percorrenza e il potenziamento di quelli esistenti è un passo cruciale per migliorare l’accessibilità dell’Alto Adige. Sono particolarmente fiero della riattivazione del collegamento diretto tra Bolzano e Lecce, che non esisteva più dal 2012 e che ora, grazie alla collaborazione con Trenitalia, siamo riusciti a ripristinare”.

I nuovi collegamenti diretti contribuiranno a ridurre il traffico stradale, promuovendo una modalità di trasporto più sostenibile e riducendo l’impatto ambientale. Questo sviluppo è in linea con l’obiettivo di trasformare l’Alto Adige in una regione sempre più green, incentivando l’uso del trasporto pubblico ecologico. La realizzazione di questi nuovi collegamenti è frutto di una stretta collaborazione tra la Provincia e Trenitalia. Alfreider ha aggiunto: “Abbiamo lavorato intensamente per raggiungere questo obiettivo e ringraziamo Trenitalia per la collaborazione efficace. Questi nuovi collegamenti rappresentano un passo fondamentale per decongestionare il traffico sulla A22”.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige3 settimane fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Arte e Cultura3 settimane fa

Tirolo: un paese diventato località turistica. Se ne parla in un libro

Alto Adige3 settimane fa

Due “pendolari” dello spaccio arrestati al Brennero e riportati subito in Austria

Bolzano4 settimane fa

Violenta rissa dopo le lezioni. Denunciati 5 allievi di una scuola media di Bolzano e uno è finito all’ospedale

Alto Adige2 settimane fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Sport2 settimane fa

Il nuovo casino online ‘Instant Casino’ è l’Official Regional Partner della Juventus

Bolzano4 settimane fa

Ruba all’Eurospin e minaccia un dipendente: revocato il permesso di soggiorno

meteo3 settimane fa

Maltempo, la protezione civile emette l’allerta ordinaria (gialla)

Politica4 settimane fa

L’aula del Consiglio regionale approva una mozione per il riconoscimento Istituzionale della “Bandiera Ladina”

Trentino3 settimane fa

Lavarone: dopo l’incendio si aspetta il nuovo Drago Vaia

Hi Tech e Ricerca4 settimane fa

Documenti elettronici: facciamo il punto sulla conservazione sostitutiva obbligatoria

Bolzano3 settimane fa

Ruba in un centro giovanile e aggredisce l’educatore. Arrestata giovane trentina

Offerte lavoro3 settimane fa

Giustizia: concorso per diciannove posti a tempo indeterminato

Val Pusteria3 settimane fa

A San Candido un insolito curioso “caso” a lieto fine, grazie alla Polizia

Bolzano Provincia3 settimane fa

Intensificazione dei controlli di velocità sulla MeBo: c’è chi viaggia a 192 km/h

Archivi

Categorie

più letti