Connect with us

Politica

Pubblica amministrazione a casa dei bolzanini in difficoltà, Team K: “L’idea di Manuela Hofer respinta dalla Giunta”

Pubblicato

-

La vita di Manuela Hofer è stata segnata dalla Corea di Huntington, una malattia incurabile – la sopravvivenza media è di 15 anni, dopo l’emergere dei primi sintomi – di cui erano affetti sia suo marito che suo figlio. Per 25 lunghi anni Manuela si è presa cura dei suoi familiari, finendo inevitabilmente per necessitare essa stessa di aiuto.

Ma rivolgersi alla pubblica amministrazione, con le sue complicazioni burocratiche che gravavano ulteriormente su una vita difficile, era un grande sforzo per lei. Il Team Kollensperger aveva proposto un nuovo approccio all’amministrazione pubblica per queste situazioni, ma questa idea visionaria – contenuta in una mozione – è stata respinta dalla maggioranza.

 “Ho conosciuto Manuela Hofer dodici anni fa, per il mio lavoro di giornalista. All’epoca, Manuela mi disse che spesso le mancava il tempo e l’energia per farsi largo nella giungla di informazioni, sussidi e contributi pubblici. Va sottolineato che lei si è presa cura del marito e del figlio per 25 anni e fino alla loro morte con incredibile dedizione, giorno e notte. Perché non pensare ai cosiddetti social coach, dipendenti pubblici che vanno direttamente nelle case degli interessati con un computer sotto il braccio? Ecco perché ho portato in Consiglio provinciale questa visione di un nuovo servizio di amministrazione pubblica, orientato al futuro”, dice Alex Ploner, riassumendo la genesi della mozione.

Pubblicità
Pubblicità

Nel rispetto degli standard amministrativi nazionali, la Provincia avrebbe il margine di manovra necessario per semplificare la burocrazia, soprattutto per i cittadini deboli e vulnerabili e specialmente in questo periodo di crisi.

“Le persone che hanno a che fare con la pubblica amministrazione si sentono sopraffatte e disorientate dai numerosi canali ufficiali. Inoltre le complesse modalità di richiesta per ottenere l’assistenza a cui hanno diritto, con le loro possibili complicazioni, richiedono tempo, energie, competenze che non tutti hanno. Mi sono chiesto perché la pubblica amministrazione non possa venire a casa della gente. In questo modo, gli ostacoli burocratici verrebbero rimossi per molte persone in Alto Adige che si prendono cura di parenti e hanno diritto a prestazioni sociali”, sostiene il consigliere Alex Ploner.

La mozione del Team K, e quindi l’idea che Manuela Hofer aveva espresso molti anni fa, è stata respinta ieri dalla maggioranza. L’assessora Deeg ha argomentato il rifiuto con la mancanza di innovazione della proposta e sostenendo che le possibilità esistenti sono sufficienti.

NEWSLETTER

Archivi

  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita
    L’obiettivo di un’economia spaziale fondata anche sul turismo si sta avvicinando così velocemente, tanto da far annunciare la prima data per l’apertura dei viaggi turistici spaziali. Primo volo turistico La compagnia missilistica Blue Origin appartenente... The post Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita appeared first on Benessere Economico.
  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin
    Dal lavoro alla vita privata, fino al tempo libero: flessibilità è sicuramente la parola dell’anno, tanto da arrivare ad influenzare anche il mondo del noleggio. Anche questo settore infatti, negli ultimi anni ha declinato la... The post Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin appeared first on Benessere Economico.
  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare
    La svolta crescente dell’online parla anche di risparmio e sostenibilità ecco perché le bollette cartacee sono ormai superate. L’arrivo del digitale ha convertito molti utenti ad entrare nel circuito delle bollette online, pagabili su rete... The post Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare appeared first on Benessere Economico.
  • Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco
    L’Agenzia delle Entrate rinforza l’organico e assume due mila “ agenti segreti” per potenziare la lotta all’evasione. Con i fondi del Recovery Fund arriveranno anche nuove assunzioni mirate proprio a rinforzare il campo della lotta... The post Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza