Connect with us

Bolzano

Richieste possibili già ora per l’abbonamento abo+

Pubblicato

-

Gli attuali abo+ sono validi fino al 15 settembre 2020. Con il rinnovo online e il pagamento della quota annuale, è possibile rinnovare l’abbonamento per un altro anno.

Gli abo+ richiesti quest’anno per la prima volta possono essere ritirati nelle rispettive scuole a partire dal 1° settembre 2020 e utilizzati dopo il pagamento della quota annuale.

Come in precedenza, il rinnovo annuale dell’abo+ e anche le nuove richieste saranno effettuate esclusivamente online attraverso il sito di AltoAdigemobilità e potranno essere effettuate con o senza chiave di accesso digitale (SPID o Carta servizi attivata con lettore).

Pubblicità
Pubblicità

Come funzionano le richieste online per l’abo+

Per i minori, i genitori o i tutori legali devono presentare la domanda online per il rinnovo o la riemissione del Pass Alto Adige abo+, indicando i propri dati personali e il codice fiscale.

I giovani che hanno raggiunto la maggiore età devono richiedere il rinnovo a proprio nome e, se necessario, caricare i documenti necessari (copia della carta d’identità) o inviarli via e-mail.

Per il rinnovo annuale dell’abo+, la procedura è semplice tramite il sito sito di AltoAdigemobilità: inserire nel questionario online la data di nascita, il codice fiscale, il numero dell’abo+ e la scuola frequentata. È quindi sufficiente confermare il rinnovo e provvedere al pagamento della quota annuale.

Quando si richiede l’abo+ per la prima volta, è richiesta anche una copia o una foto della carta d’identità del richiedente. Questo documento può essere caricato nel sistema al momento della richiesta o può essere inviato entro 15 giorni via e-mail o tramite l’account utente personale.

Ciò non è necessario se la relativa carta d’identità è già disponibile nel sistema informatico, ad esempio se il richiedente è già in possesso di un Alto Adige Pass.

Il forfait annuale di 20 euro per gli scolari e 150 euro per gli studenti può essere pagato online con carta di credito, al momento della richiesta o in un secondo momento tramite il conto utente personale dell’Alto Adige Pass, con addebito diretto (SEPA Direct Debit) o tramite home banking presso le banche autorizzate.

Con queste modalità di pagamento, la tassa annuale per l’abo+ sarà in futuro deducibile dalle tasse. Il canone annuale può essere pagato in contanti presso le biglietterie e i punti vendita AltoAdigemobilità, ma i canoni di abbonamento per il trasporto pubblico sotto forma di pagamento in contanti non saranno più deducibili dalle tasse in futuro.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.
  • Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati
    Da un’azienda digitale, a una tradizionale fino ad un’attività manifatturiera: ormai ogni tipologia di business affonda le proprie radici su dati che mettono in relazione diversi processi aziendali. Il valore dei dati all’interno di un... The post Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati appeared first on […]

Categorie

di tendenza