Connect with us

Italia ed estero

Salvini: “Forte taglio delle tasse dal prossimo anno. Preparatevi a confronto con l’Europa”

Pubblicato

-

Stiamo lavorando a un forte taglio delle tasse a partire dall’anno prossimo per chi vive in questo Paese, riguarda produttori e famiglie“.

Queste le parole di Matteo Salvini nel corso dell’incontro pubblico al Villaggio di Coldiretti di Milano.

E in questo senso il vicepremier e ministro dell’Interno si dice pronto ad una nuova battaglia per la manovra e a un confronto con l’Europa: “La pazienza del pescatore ce l’ho, preparatevi ad alcune settimane di discussione: se ce lo faranno fare sorridendo, lo faremo. Altrimenti lo faremo lo stesso“.

Pubblicità
Pubblicità

Il primo confronto sarà interno, e in particolare con il Tesoro, che  dopo la revoca della procedura d’infrazione da parte dell’Ue, ha fatto sapere di voler rispettare le regole europee anche per il 2020.

E sul nome del futuro commissario europeo che deve essere indicato dall’Italia Salvini dice: “Per il nome c’è tempo, ma non mando a Bruxelles un nemico del mio Paese. Si sappia comunque che la nomina sarà politica. L’era dei tecnici è finita”.

 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza