Connect with us

Politica

Scandalo mascherine, anche i giovani Verdi chiedono le dimissioni di Zerzer

Pubblicato

-

Certe condotte, se verificate, non possono passare impunite“. E’ quanto affermano i Giovani Verdi dell’Alto Adige/Young Greens Southtyrol in riferimento alla vicenda che vede protagonista l’Azienda sanitaria altoatesina nella gestione dell’emergenza.

Nell’occhio de ciclone ci sarebbe l’acquisto poco ponderato da parte provinciale di mascherine difettose o non adeguate alla distribuzione per il personale sanitario, fatte importare dalla Cina lo scorso 24 marzo. Secondo alcuni organi di stampa locale, una volta appurato il fattaccio, la Asl locale si sarebbe preoccupata solamente di archiviare documenti di prova senza avvertire gli unici destinatari dei presidi a tutela della propria salute, ovvero medici, infermieri, operatori sanitari e delle case di riposo.

Si legge in una nota dei giovani Verdi: “Nessuno sta invidiando coloro, che finora hanno dovuto prendere decisioni difficili e scottanti in questa crisi. Nessuno da fuori può comprendere appieno la situazione in cui queste decisioni dovevano essere prese. Condotte colpose ed errori possono accadere a tutt* in situazioni straordinarie e sotto enorme pressione.

Pubblicità
Pubblicità

Tuttavia, se le informazioni accessibili al pubblico corrispondono al vero, qualcuno nell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige ha sistematicamente fatto cancellare e-mail scomode e non fatto registrare ufficialmente rapporti di prova scomodi, fintanto ciò fosse possibile. Ciò sembra indicare una condotta possibilmente configurabile come un attacco doloso alla fede pubblica, con l’apparente intenzione di nascondere l’attacco stesso.

Inoltre sembra che sia stato accettato un danno ad altri beni giuridici protetti. Vale a dire l‘incolumità e la salute pubblica di coloro che lavoravano o stanno ancora lavorando con i dispositivi di protezione menzionati nei verbali, cioè innumerevol* medici, infermier*, impiegat* ospedalier*, farmacist* o impiegat* nelle case di riposo, nonché pazienti e residenti.

Tali condotte non devono rimanere non sanzionate, motivo per cui apprezziamo molto l’avvio delle indagini preliminari da parte del pubblico ministero.

Allo stesso tempo però, nessuno deve essere prematuramente condannato. A nessuno deve essere negato il diritto fondamentale della presunzione di non colpevolezza. A nessuno devono essere negati i diritti fondamentali della difesa e del contraddittorio. A nessuno deve essere negato un giusto processo insomma.

Soprattutto in tempi di crisi, uno stato di diritto democratico deve tenere alti e fermi i suoi valori. Per fare ciò in modo credibile, tuttavia, è necessario fare piena luce e creare assoluta trasparenza senza intromissioni, interferenze e ingerenze di qualsiasi parte che possa essere a ciò interessata.

Chiediamo pertanto al Direttore generale dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige Florian Zerzer, in veste di rappresentante legale e responsabile della gestione generale dell’Azienda Sanitaria:

1. di consentire l’assoluta trasparenza nel chiarimento della questione, anche al fine di essere in grado di scoprire tutt* interessat* e connivent*, pubblicando tutti i rapporti di prova pertinenti;

2. di dare le sue dimissioni immediate e di condizionarle sospensivamente alla fine dello stato di emergenza in ossequio alla deliberazione del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020 ed eventuale proroga“.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Coronavirus: Paziente Virtuale evita i test sugli animali
    Grazie alle diverse ricerche ed ai numerosi studi dell’Università di Catania, si rafforza il filo della comunicazione tra il clinico e il laboratorio, dando vita al progetto del Paziente Virtuale. Un progetto completamente italiano che potrebbe finalmente evitare la sperimentazione animale, necessaria per testare farmaci e vaccini anche contro il più recente Coronavirus. Infatti, per […]
  • Sconti e voli gratis ai viaggiatori se bambini piangono o disturbano in aereo, l’idea di una compagnia aerea americana
    Sembra incredibile, ma il binomio aereo – neonato, si posiziona tra i primi posti come motivo di fastidio e disturbo per molti viaggiatori, portando una compagnia area alla decisione di far volare gratis i passeggeri che si trovavano a viaggiare con bambini piangenti a bordo. Ad ovviare questo il problema è JetBlue Airways la compagnia aerea […]
  • Russia registra il primo vaccino al mondo contro il coronavirus
    Dopo mesi di test e di attesa è la Russia a battere tutti e registrare Sputnik il primo vaccino al mondo contro il Coronavirus. Sputnik, il vaccino sviluppato dall’Istituto Gamaleya di Mosca ha ricevuto il via libera dal Ministero della Sanità russo. Citando i media russi, Putin avrebbe rivelato che anche alla figlia è stata […]
  • Piccoli sottomarini privati, il nuovo sogno degli esploratori
    Dalle tranquille avventure sulla superficie dell’acqua all’eccitante esplorazione delle profondità dei fondali marini a bordo dell’ultimo e più sensazionale giocattolo marino: il sottomarino personale. Leggero da trasportare in macchina e comodo da tenere nei garage dei superyatch, il nuovo trend subacqueo prenderà il posto dei numerosi sport d’avventura fin’ora sperimentati. Costruito per esplorare i fondali […]
  • Prima lo adotti poi raccogli i suoi frutti, a Milano nasce la Food Forest, la foresta edibile
    Oltre 2.000 tra piante, ortaggi, piante officinali, alberi, arbusti da frutto e da legno ospitati nel cuore dell’immensa città metropolitana di Milano, con l’obbiettivo di ristabilire il rapporto primitivo tra l’uomo e i prodotti che Madre Natura gentilmente offre. Questo, starà alla base della nuova Food Forest, la foresta edibile  che in autunno prenderà vita all’interno […]
  • Ponte Tibetano e Cascate di Saent: che bella la Val di Rabbi!
    Costruito nel 2016 sopra il torrente Ragaiolo in Val di Rabbi, il ponte tibetano è ormai diventato una tappa fissa per tutti coloro che amano la montagna e la Val di Rabbi. Costruito in ferro e con una pavimentazione di grate di ferro, il ponte tibetano è adatto a grandi e piccini grazie anche alle […]
  • Si allunga la lista delle preziose aree naturali del Pianeta: l’Unesco aggiunge altri 15 Geoparchi da tutelare
    Riconosciuto a livello internazionale come un territorio che possiede un patrimonio geologico particolare e una strategia di sviluppo sostenibile, il Geoparco deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di rarità, qualità scientifica e rilevanza estetica o valore educativo per essere definito tale. In particolare, si tratta di aree in […]
  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]
  • Perserverance, la missione Nasa in cerca di vita su Marte
    Fa parte della natura umana esplorare, conoscere e spingersi sempre oltre i limiti terrestri, fino a Marte ad esempio, diventata ormai una delle migliori alternative alla Terra. Trovare tracce di una vita passata o presente sul pianeta rosso, raccogliendo campioni di suolo e studiando la superficie di Marte. Questo è il motivo che ha spinto […]

Categorie

di tendenza